Per fare movimento si inizia con lo stretching, gli esercizi da fare a casa

di Mariella 1

Ci sono momenti nella vita in cui quello che facciamo dipende solo ed esclusivamente da noi. Chi meglio e più di te può convincerti a fare una cosa utile per la tua salute? Scegliere tra lo stare comodamente seduta sul divano a sgranocchiare dolcetti o mettersi una tuta, magari dopo una dura giornata di lavoro, potrebbe non essere facile. Il punto è che, nel primo caso, veniamo poi assaliti da mille sensi di colpa e il giorno dopo la bilancia evidenzia gli esiti della nostra trasgressione, nel secondo caso, dopo aver fatto un po’ di sana fatica per una mezz’ora, abbiamo scaricato stress, malumore, ci ritroviamo di nuovo carichi, tonici e più in forma.

E allora, non importa la palestra e comincia con qualche esercizio di stretching; ti servirà a dare sollievo alle articolazioni, ti aiuterà a prendere consapevolezza del tuo corpo e anche delle zone più rotonde, dove dovresti intervenire. Gli esercizi di stretching li puoi fare alla sera prima di dormire (ti aiuteranno a prendere sonno più facilmente dando sollievo alla struttura vertebrale) o al mattino appena sveglia (in questo caso ti alzerai dal letto più elastica e avrai dato una piccola sveglia al tuo metabolismo).

Le posizioni vanno tenute almeno 30 secondi e il respiro deve essere lento e ritmato: inspira con il naso, trattieni qualche secondo ed espira con la bocca svuotando ogni volta i polmoni.

Esercizio stretching

1. Sdraiata sul dorso, prendi il ginocchio tra le mani e tiralo fino al petto, cercando di lasciare andare tutte le tensioni muscolari. Fai lo stesso esercizio con l’altra gamba, poi con tutte e due insieme.
2. Sdraiata sul dorso, le gambe distese spingono verso il fondo del letto, e le braccia sollevate sopra la testa spingono dalla parte opposta.
3. Sdraiata sul dorso, hai cambi diritte e allargate, e braccia come fosse una stella. In questa posizione cerca di allungare ogni arto il più possibile e, come per andare a toccare un punto lontano.

Ecco, questi sono tre semplici esercizi. Lo stretching è la base del movimento più importante per il nostro corpo e può essere anche il primo passo verso la tua iniziazione al fitness.

Commenti

  1. Lo stretching è anche una parte fondamentale dell’allenamento, serve per migliorare la flessibilità delle articolazioni e dei muscoli. In più può aiutare a prevenire gli infortuni