Esercizi per pancia piatta e ristagni

di Mariella Commenta

La pancia piatta è uno dei tanti obiettivi da raggiungere, sia per gli uomini che per le donne, il sogno di guardarsi allo specchio e non vedere quella pancetta fastidiosa appartiene a tanti. All’atto pratico, non è detto che sia dovuta solo ad un eccesso di cibo per una golosità di troppo, può essere un vero e proprio disturbo dovuto a ristagni per un intestino irregolare, ad un’alimentazione sbagliata oltre che a uno stile di vita sbagliato. Il gonfiore addominale si può prevenire con poche e semplici regole, ad esempio, mangiare stando seduti, con calma, masticando più volte il cibo, gustandolo lentamente; mangiare in gran fretta un panino al volo, è sbagliatissimo.

Ci sono poi le solite raccomandazioni, evitare il fumo, gli alcolici, stare troppo in piedi o troppo seduti. Se il gonfiore addominale è causato da ritenzione idrica, è consigliabile consumare molta verdura, meglio se cotta, e frutta fresca di stagione. Non fa neanche male bere una tisana all’ortica una volta al giorno; se assunta regolarmente, anche una tisana al finocchio è salutare.

Un altro consiglio per la pancia piatta, è praticare dell’ottima ginnastica che potenzia gli addominali, in modo che rimangano sempre tonici. Ecco alcuni esercizi che rinforzano la fascia muscolare degli addominali, almeno due volte alla settimana. Durante tali esercizi è fondamentale respirare in maniera lenta e corretta che favorisce una maggiore efficacia dell’allenamento. Per eliminare la pancetta vanno benissimo anche l’aerobica, la corsa, lo spinning, il nuoto.

  • Piega le ginocchia sino a toccare i talloni con i glutei; inizia ad avanzare a piccoli passi, mantenendo le gambe flesse. Fai 3 serie da 15 passi.
  • Appoggia mani e piedi sul pavimento e inizia ad avanzare a quattro zampe: aiuta a sciogliere la muscolatura della colonna vertebrale. Ripeti il gattonamento per 5 volte, per la durata di 30 secondi l’una.
  • Ora sdraiati a terra supina con le mani incrociate dietro la testa; solleva busto e gambe e avvicina il ginocchio destro al gomito sinistro e poi il sinistro al destro. Fai 3 serie da 15 movimenti alternati.
  • Infine, appoggia la schiena a una parete e scivola col busto fino ad avere le cosce parallele al pavimento, come se fossi seduta su una sedie invisibile. Con i piedi alla larghezza delle spalle, esercita una pressione con le gambe e spingiti contro il muro. Fai 3 serie da 6 pressioni.

Photo credit: mewall82 su Flickr

Articoli correlati:
Gli esercizi per respirare bene e perdere peso
Pancia piatta e glutei tonici con il Gymstick
Gli esercizi per pancia piatta, addominali e girovita
Gli esercizi da fare a casa per rassodare le braccia
Gli esercizi stretching per allungare i muscoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>