Benessere è anche un hammam tra le Alpi, piaceri della natura e del corpo

di Mariella Commenta

L’inverno offre la possibilità di recuperare una profonda intimità con se stessi. Di riassaporare i piaceri della cura di sé e la misura del tempo della maturazione personale. Alcuni luoghi rappresentano più di altri lo scenario ideale per una profonda riscoperta del proprio corpo. Una riscoperta che passa attraverso il benessere, il piacere e l’attenzione. Il Garbenhof di Malles (BZ) in Val Venosta è uno di questi luoghi.

Da 25 anni all’avanguardia per stile e accuratezza, coniuga tradizione e innovazione, oriente e occidente, eleganza e charme alpino. Circondato da un paesaggio maestoso e pacificante, è il segno evidente dei benefici che si possono trarre dall’integrazione fra natura e lavoro umano. Un lavoro che, qui più che altrove, è tutto rivolto al benessere dei clienti.

Il Garbenhof di Malles (BZ), oltre ad essere un hotel dagli standard altissimi, e ad aver ampliato la propria offerta con 17 suite d’autore, è anche una SPA. ‘Mii:amo’, l’area wellness, è un bijou del design e propone una vasta offerta di trattamenti personali che coniugano il sapere tradizionale e l’innovazione, anche orientale.

Godere del paesaggio alpino e della qualità della struttura potrebbe bastare. Ma, approfittando del contrasto col freddo invernale, è possibile abbandonarsi al profondo relax dell’Hammam, il più grande del Trentino-Alto Adige.

‘Mii:amo’ propone un’esperienza di due giorni per provare i piaceri dell’Hammam. Il pacchetto prevede 2 notti in suite, con trattamento di mezza pensione, e inoltre 1 aperitivo con stuzzichini casalinghi e una bottiglia di Prosecco, servito in camera; l’ingresso libero all’Hammam, con massaggio “Sultano” per chiunque arrivi tra domenica e mercoledì. Il costo dell’offerta è di 245 euro a persona. Insomma, una immersione totale nella piacevolezza, tale da potersi sentire un pascià fra le Alpi.

Nella Zona Coccole dell’Hammam è anche possibile scegliere tra diversi rituali del benessere: il “Sultano”, il “Pascià”, per i quali vengono utilizzati mousse di sapone e oli caldi, tipici della tradizione del vicino Oriente, che introdusse in Europa l’uso di detergenti ed emollienti profumati ed efficaci. E poi il relax della zona secca, il “Camekan”, nel disimpegno dell’Hammam, dove potrete gustare il tè da Samowar e altre delizie orientali.

La proposta dell’Garbenhof di Malles (BZ) è valida dall’8 gennaio al 5 marzo. Nello stesso periodo, per una pausa di puro godimento, c’è anche il pacchetto ‘Un giorno da condividere’, comprensivo di una notte con trattamento di mezza pensione e un ingresso all’Hammam: tutto il necessario per staccare, riprendersi un po’ di tempo, godere e ripartire con più energia. Il costo dell’offerta è di 128 euro a persona. Un hammam tra le Alpi può fare questo ed altro.

Per informazioni:
Garberhof, Beauty and Wellness Resort
Strada Statale, 25 39024 Malles (Bz)
Tel. 0473.831399
Fax. 0473.831950
[email protected] – www.garberhof.com