Centri benessere, relax in tutti i mesi dell’anno

di Malvi Commenta

I centri benessere sono una valida soluzione da considerare se si mira a un po’ di relax, di quello che rimette al mondo. Ansia, stress e preoccupazioni infatti hanno come effetto quello di buttarci giù di morale e renderci meno propositivi. Ed ecco allora che un paio di ore passate in questi centri specializzati può davvero rappresentare la soluzione utile da mettere in pratica.

donna in sauna

Molto spesso le persone evitano di frequentare i centri benessere perché troppo costosi. In effetti, se si varca la porta di uno di questi centri con l’idea di regalarsi massaggi a ripetizione, spendere un centinaio di euro sarà davvero un attimo. Ma oggi tutti i centri benessere sono dotati della cosiddetta Spa, un modo alternativo ed economico per rilassarsi senza spendere troppi soldi.

 CITY ZEN, IL PRIMO CENTRO BENESSERE “SOCIALE” A MILANO

Generalmente la Spa comprende sauna, bagno turco, idromassaggio e area relax. Una volta pagato il biglietto di ingresso potrete passare un paio di ore rilassandovi e staccando la spina. Il consiglio è quello di seguire le indicazioni date dal personale addetto che vi indicherà il minutaggio migliore (quanto tempo passare tra sauna, bagnoturco e idromassaggio) illustrandovi proprietà e eventuali controindicazioni di ciascuna scelta (la sauna per esempio non è particolarmente indicata per chi soffre di pressione bassa).

COMBATTERE LO STRESS AL CENTRO BENESSERE DURANTE LA PAUSA PRANZO 

Al termine della permanenza nella Spa, generalmente c’è un’area relax dove stendersi sorseggiando una tisana in modo da godere al massimo di tutti i benefici raggiunti precedentemente. Una musica rilassante accompagnerà il vostro tempo.

Foto | Thinkstock