Cellulite, un solo problema, tante sfaccettature

di Malvi Commenta

La cellulite è uno degli inestetismi più diffusi tra le donne anche giovanissime che molto spesso si trovano costrette a fare i conti con la classica pelle a buccia d’arancia. Ma non tutta la cellulite è uguale  e a fare chiarezza sulla cellulite è Pierantonio Bacci, flebologo e chirurgo estetico, docente nei Master dell’Università di Siena, Roma e Barcellona:

Sintetizzando, si può dire che inizia come un banale inestetismo per diventare via via, se non curata, una malattia infiammatoria e degenerativa dei tessuti. I sintomi sono diversi e vanno dal gonfiore alle soffici increspature della cute, per poi progredire in piccole granulosità sempre più dure, visibili e talvolta dolorose al tatto

Ti potrebbe interessare anche:

I cibi da evitare se non si vuole la cellulite

Cellulite addio con limone e aceto di mele

Cellulite, i 4 stadi di evoluzione

Camminare in acqua contro cellulite e ritenzione

Le cause più comuni della cellulite

Photo | Thinkstock