Yoga: migliora il dolore cronico al collo

di Mariella Commenta

Gli esperti hanno scoperto che lo yoga migliora il dolore cronico al collo e non solo, sottolineano, la pratica è utile anche per il benessere psicologico e la qualità di vita, agendo sulla psiche.

Negli ultimi anni lo yoga sta guadagnando terreno e viene sempre più apprezzato per i numerosi benefici che se ne ricavano quando lo si pratica. É un po’ come la meditazione, anche in questo caso gli esperti stanno rivalutandone l’efficacia. Sembra ormai acclarato che lo yoga possa essere un vantaggio in molte situazioni, dal problema fisico a quello psicologico.

Sono state effettuate numerose ricerche sullo yoga e, da un ultimo studio, sembra emergere che lo yoga migliora il dolore cronico al collo. Considerato, addirittura, un ottimo trattamento che può essere d’aiuto anche nell’alleviare i sintomi, oltre che migliorare il benessere psicologico. Infine, sottolinea lo studio, è un valido contributo per migliorare anche la qualità della vita.

La necessità di trovare una valida alternativa alla medicina tradizionale per il dolore cronico al collo, nasce dalla considerazione che i farmaci non sempre portano ad un miglioramento della malattia. Ricorrere ai farmaci porta con sè anche molti effetti collaterali, fra cui nausea e vertigini. Gli antinfiammatori non-steroidei, inoltre, non hanno una valenza dimostrata.

Da qui parte la decisione dei ricercatori tedeschi del Centro Medico Universitario Charité (il Charité-Universitätsmedizin) di Berlino, in collaborazione con altri centri tedeschi e austriaci di approfondire l’argomento. L’esperimento è stato effettuato con lo yoga Iyengar per trattare il dolore cronico del collo, che aveva avuto ottimi risultati per il trattamento del mal di schiena.

I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista scientifica The Journal of Pain. Lo studio ha coinvolto 77 pazienti volontari, di cui 38 hanno effettuato lo yoga e 39 normali esercizi fisici. All’inizio dello studio, i partecipanti avevano compilato un questionario standard, aggiornato poi dopo le settimane di studio.

Alla fine del percorso, i ricercatori hanno notato che il gruppo che aveva seguito lo yoga, aveva sortito dei miglioramenti. Visti i risultati, gli autori dello studio sono arrivati alla conclusione che lo yoga migliora il dolore cronico al collo, allenta la tensione dei muscoli ed il relativo stress. Tutto questo andrebbe a modificare la percezione neurobiologica del dolore.

Photo credit: waynesutton12 su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>