Come prevenire e curare i dolori di schiena

di Monica Commenta

I dolori alla schiena e in particolar modo della zona lombare, sono tra i fastidi più diffusi nella popolazione mondiale e derivano da diversi fattori: postura sbagliata, sforzi fisici, stress etc. Quante volte vi sarete trovati a sedervi o a camminare in modo strano per evitare quel dolore lancinante, costante che non ci permette di effettuare le attività quotidiane normalmente. Oggi vi forniremo qualche consiglio utile per prevenire e combattere questi fastidi. Yoga, meditazione, agopuntura sono solo alcuni dei rimedi possibili.

Prevenire è meglio che curare diceva un vecchio proverbio, ed effettivamente questo è proprio uno di quei casi in cui è opportuno seguire alcuni accorgimenti utili di prevenzione. Tra le attività fisiche più consigliate per i dolori alla schiena c’è sicuramente lo Yoga, che secondo le ricerche dell’Università di Washington è tra le migliori. Grazie al rilassamento, la respirazione profonda e lo stretching, gli esercizi yoga possono sbloccare i problemi di schiena legati sia a problemi fisici che emotivi. Naturalmente è sempre necessario consultare prima un medico per capire quale tipo di Yoga è più adatto al nostro fisica e al nostro problema.

Un’attività spesso legata allo yoga e che serve tantissimo a combattere i picchi di dolore della zona lombare è anche la meditazione. E se non sapete dove iniziare o non vi sentite a vostro agio, cominciate con l’effettuare dei respiri profondi seduti o sdraiati, trattenendo l’aria per qualche secondo e poi liberandola con un lungo respiro. Concentratevi in quello che state facendo senza pensare ad altro e cercate di respirare nella zona dove avete dolore. Cercate inoltre di non trattenere le tensioni e la rabbia, liberatevi delle emozioni negative che, se intrappolate nella mente e nel corpo, possono trasformarsi in punti di dolore.

Infine un altro rimedio antico è l’agopuntura che consiste nel porre degli aghi in punti specifici del corpo per correggere gli squilibri di energia. Nonostante non ci sia molto consenso da parte della comunità scientifica verso questa terapia, l’agopuntura risulta essere un’esperienza rilassante per la nostra schiena e in molti casi utile per attenuare i dolori.

Photo Credits| Wonderlane via Filckr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>