Gli sport da fare in spiaggia per dimagrire

di Mariella Commenta

sport-fare-spiaggia-dimagrire

Gli americani sono cultori dell’attività fisica, da noi un po’ meno, ma c’è tempo per migliorare. Per loro il 4 luglio è una ricorrenza molto speciale, una nazione intera organizza escursioni al mare, barbecue e, soprattutto, si cerca di non stare fermi. Un po’ come da noi il Ferragosto. Da loro arrivano i suggerimenti per fare sport in spiaggia per dimagrire, divertirsi e stare in compagnia. Un po’ di sudorazione, poi, è salubre, aiuta ad espellere le tossine, a patto che il liquido espulso venga poi reintegrato.

Le destinazioni balneari di oltreoceano offrono spiagge immense, è vero, ma anche noi in Italia non abbiamo nulla da invidiare, per quanto riguarda invece gli sport che possiamo praticare in spiaggia, possiamo prendere spunto da loro, e se lo stabilimento balneare non è attrezzato, via libera alla fantasia.

Beach Boot Camp
L’originale nasce in Australia nel 1991, si è poi fatto strada velocemente in tutto il mondo. Con questo allenamento, principianti o esperti, uomini o donne che siate, avrete dei risultati eccezionali. Il Boot Camp viene regolarmente praticato nelle accademie militari per rimettersi in forma in poche settimane. Se siete appassionati di giochi di gruppo, basteranno una pallin, dei racchettoni e una rete che divide le due squadre e il Beach Boot Camp può cominciare.

Surf
Estate e surf rappresentano un binomio vincente, l’uno il sinonimo dell’altro. Il surf è un ottimo allenamento fisico, ma soprattutto mentale. Richiede doti di grande equilibrio e concentrazione, ma è lo sport da spiaggia ideale per tonificare il corpo e favorire lo sviluppo dei muscoli. Fa bene anche alla salute poiché accresce la resistenza cardiovascolare, prevenendo le malattie del cuore.

Sun Kissed Yoga
Lo Yoga baciati dal sole, stando al significato letterale. In effetti praticare yoga in riva al mare rappresenta un concentrato di benefici sia mentali che fisici. Respirare aria di mare aiuta ad ossigenare i polmoni, lo iodio aiuta a equilibrare la tiroide. Basteranno un tappetino ed un abbigliamento comodo, le ore ideali per fare il pieno di energia vitale, sono al mattino presto o sul calar della sera.

Bike on the Beach
Semplicemente andare in bicicletta, l’unica precauzione da adottare è accertarsi che la spiaggia sia abbastanza densa per supportare il peso della due ruote. La spiaggia non è come il marciapiede, è un percorso un po’ più difficile, questo significa maggior esercizio per le gambe che si tonificano ma che godranno di benefici anche per la circolazione della gambe.

Photo credit: Sleeper on Earth su Flickr

Fonte: fitsugar.com