Come curare pelle del viso e capelli per sembrare più giovane

di Mariella 1

curare-pelle-viso-capelli-semprare-giovani

Gli esperti dicono che per sembrare più giovani non è solo una questione di rughe e di pelle fresca. A volte basta anche solo un cambio di look, di trucco o di pettinatura per togliersi di dosso almeno cinque anni. La prima regola è non cercare di sembrare ventenni con make up, capelli e abbigliamento inadeguati. Meglio vivere al meglio la propria età, cercando di valorizzare tutto ciò che merita.

Per esempio, un trucco esagerato e troppo curato, fa invecchiare in un minuto. La camminata veloce, un certo dinamismo e l’energia che si mette nella vita quotidiana sono tutte caratteristiche che rendono giovani anche dopo i 40 e i 50 anni.

Dopo i 40 anni per tutte le donne (o quasi) si presenta il problema dei capelli bianchi. Il consiglio dei più noti hair stylist per coprirli è di puntare su sfumature naturali, il più possibile vicine al colore di base. Le bionde sono certamente avvantaggiate perché schiarendo i capelli di qualche tono e con i colpi di luce possono mascherare più agevolmente i fili bianchi. In ogni caso sono da evitare gli estremi, tinte troppo scure induriscono i lineamenti, mentre quelle troppo chiare richiedono un trucco forte e deciso per non far sembrare troppo pallide.

La base per tutte è il primer, un prodotto multifunzionale, in grado di regalare una pelle liscia in un attimo. Seguono poi le creme leggermente colorate che danno al viso un aspetto di buona salute tutto l’anno. Il fondotinta, invece, con gli anni va alleggerito ed è bene diminuire la quantità utilizzata. Attenzione, mai metterlo nel contorno occhi, meglio usare un correttore che contenga anche particelle illuminanti, che riflettono la luce.

Da evitare l’eye liner nero e troppo deciso; meglio optare per un trucco leggero con una matita marrone o in accordo con il look. Il rossetto rosso è consigliato a tutte, purchè scelto in base alla propria pelle, così come il fard rosato. Massima cura per le sopracciglia e, se si ha la tendenza ad avere le occhiaie, evitare il mascara sulle ciglia inferiori.

Ed ecco che cosa fanno le donne che non dimostrato la loro età. Si struccano tutte le sere e applicano siero più crema da notte. Praticano l’automassaggio per stimolare la microcircolazione e fanno la pulizia del viso dall’estetista almeno una volta al mese. Dopo i 35 anni, alcune non prendono più il sole, le altre usano una crema con fattore di protezione elevato tutto l’anno. Vaporizzano sul viso acqua di rose o termale ogni mattina prima delle cure e fanno il gommage ogni settimana.

Photo credit: ecobo su Flickr

Commenti

  1. Grazie mille dell’articolo davvero davvero interessante, mi sembrano davvero utili come consigli e vedrò provare e vedere come va. 😀