Primer, il correttore per eliminare le occhiaie e le imperfezioni del viso

di Mariella Commenta

Non si vedono ma fanno la differenza. Parliamo dei primer, correttori e illuminanti che non hanno la consistenza cremosa di un prodotto idratante né tantomeno la firma sgargiante di un rossetto. Ma sono importantissimi. I correttori si posizionano proprio a metà strada fra la cura cosmetica e il make-up. Fissano il trucco, regalano punti luce, cancellano occhiaie e imperfezioni, distendono i tratti sotto il fondotinta. Insomma sono i veri alleati di un effetto impeccabile.

Per preparare la pelle prima del fondotinta
I primer hanno conosciuto un’impennata di popolarità negli ultimi tempi. Prima infatti erano prodotti conosciuti e utilizzati più che altro dai truccatori professionisti. Sono basi da stendere, dopo l’abituale trattamento, subito sotto il make up e la loro funzione è proprio quella di preparare la pelle ad apparire al meglio, facilitando stesura e tenuta del fondotinta, degli ombretti e del rossetto.

In particolare i primer leviganti e lievemente riempitivi aiutano a distendere la pelle in modo che il fondotinta non si depositi nelle piccole rughette di espressione accentuandole. Di consistenza spesso setosa o anche leggermente gommosa, mirano a ridurre i segni di stanchezza, a illuminare e ammorbidire l’aspetto di una pelle stanca.

Per correggere le imperfezioni
Classico ma sempre indispensabile, il correttore invece è usato per cancellare e minimizzare le imperfezioni del viso. A seconda della funzione, oltre che dell’incarnato, va scelto nella nuance e nella consistenza migliore: chiaro, anche di un tono sotto il proprio colorito naturale, per coprire piccoli segni sulla pelle e picchiettato sotto gli occhi (lontano però dalle rughette in caso di segni di espressione). Si picchietta con piccoli tocchi del polpastrello e poi si applica il fondotinta, che dovrebbe fondersi con il correttore.

Per ravvivare il colorito
Molti prodotti correttori oggi aggiungono la funzione illuminante, preziosa per regalare al volto un aspetto più fresco e disteso e creare punti luce: per riflettere energia e ravvivare il look.

Photo credit: sweetlibertinecosmetics su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>