Jogging e ginnastica per dimagrire ed eliminare la cellulite

di Mariella 2

La ginnastica mirata può rafforzare la muscolaura nelle parti del corpo interessate dalla cellulite, riattivando la circolazione periferica in quelle zone. Per chi può praticare allenamento fisico senza controindicazioni specifiche (è sempre meglio sottoporsi a una visita medica, soprattutto per chi è in grave sovrappeso), è consigliabile la sana abitudine alla pratica di 10-20 minuti di jogging al giorno, se possibile in mezzo al verde e alla natura, che offrono ossigenazione e relax.

Lo jogging ha effetti benefici su tutta la circolazione, tende a placare lo stimolo della fame, aiuta a bruciare calorie, tonifica i muscoli di tutto il corpo e ha virtù rilassanti, antidepressive e antistress. È importante cominciare con gradualità, praticare esercizi di riscaldamento prima della corsa e di stretching alla fine.

Dopo un pasto abbondante non è mai consigliabile fare jogging, è preferibile a digestione avvenuta. Dopo la corsa, l’organismo va rifornito dei liquidi persi con il sudore tramite un’abbondante bevuta di semplice accqua naturale, meglio se in seguuito a una doccia rinfrescante.

Per quel che riguarda la ginnastica, c’è un momento specifico della giornata e un luogo preciso dove praticarla, anche se sarà importante rispettare alcuni accorgimenti. Tutto dipende dalla condizione di preparazione dei muscoli e da quanto essi siano già riscaldati dagli esercizi stretching. Ogni persona ha i suoi bioritmi quotidiani ed il suo corpo dirà quale momento della giornata è il più adatto ai fini dell’esercizio, alcuni si sentono più carichi al mattino, altri il pomeriggio o la sera.

Va comunque tenuto conto del fatto che la muscolatura è meno elastica e flessibile al mattino, perchè è stata completamente immobile per ore. Per rendere gli esercizi davvero efficaci a rimodellare il corpo e a riattivare la circolazione nel suo complesso, meglio dedicarsi sia a jogging che ginnastica almeno tre volte a settimana, per non meno di 15 minuti.

Per afffrontare sia ginnastica che jogging, è necessario riscaldarsi bene, bisogna prima fare degli esercizi di respirazione e riscaldamento. Se da uno stato di riposo si parte subito con uno sforzo intenso, si corre il rischio di affaticare la circolazione del sistema miocardico, con conseguenze tanto peggiori quanto meno allenata è la persona. Un valido suggerimento per il riscaldamento può essere una bella camminata o una corsa sul posto per un tempo che può andare dai 5 ai 10 minuti.

Photo credit: Ed Yourdon su Flickr

Commenti (2)

  1. la ginnastica fa veramente bene a tutti specialmente lo streching che permette l’allungamento dei muscoli e il riscaldamento prima di eseguire una partita di tennisecc in modo che non avvengano stiramenti muscolari

  2. LA GINNASTICA E’ UNA COSA MOLTO IMPORTANTE COMPLETA CHE VIENE PRIMA DI TUTTI GLI ALTRI SPOST SOPRATTUTTO LO STRECHING E LA GINNASTICA DI RISCALDAMENTO CHE PERMETTE DI RINFORZARE I MUSCOLI,DIMAGRIRE EVITANDO GLI STIRAMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>