Ginnastica fai da te: eliminare la cellulite con lo yoga, gli esercizi da fare a casa

di Mariella Commenta

Fra i fattori che favoriscono l’ insorgere della cellulite, ci sono anche quelli psicologici e nervosi, non tralasciando di sottolineare come i meccanismi di feedback o di dialogo tra mente e corpo siano importanti e come, a volte, alcune affezioni patologiche mostrino una matrice psicosomatica legata a stress, atteggiamenti mentali negativi, ansie, sentimenti di rancore e rabbia.

La pratica yoga, che insegna come prima cosa a respirare, ci insegna anche ad adoperare i muscoli dell’ addome e del diaframma che, alzandosi ed abbassandosi, comprime la parte alta dell’ addome, favorendo, con una sorta di massaggio interno, il ripristino della giusta circolazione in una zona del corpo dove si concentrano più spesso tensione, ansia e stress.

Ginnastica fai da te: la posizione dell’ arato – Esercizio per eliminare la cellulite
Rinforza la muscolatura addominale e dei fianchi; stimola le radice nervose dei tronchi lombari attivando le funzioni connesse

1. Distesi a pancia in su con le gambe unite e le braccia allungate lungo i fianchi. Rimanete immobili respirando lentamente e a fondo.

2. Espirando, sollevate le gambe e mantenete la posizione, Effettuate una respirazione. Con la successiva espirazione sollevate il bacino portando i piedi oltre la testa e abbassandoli lentamente fino a toccare il pavimento. (L’ abbassamento dei piedi al suolo si esegue in più respirazioni, in modo da non forzare: occorre rispettare le opposizioni che il corpo manifesta, devono essere superate con pazienza, sfruttando l’ espirazione come aiuto all’ allenamento delle tensioni muscolari).

3. Raggiunta la stabilità, mantenete la posizione per più respirazioni, cercando di rilassare completamente il corpo. Concentrate l’ attenzione sul plesso solare che è il fulcro della posizione stessa. Al termine, tornate lentamente alla posizione di partenza invertendo la sequenza di movimento. Inspirando portate le gambe perpendicolari al pavimento e appoggiate il bacino; espirando portate le gambe al suolo. Rilassare.

Ginnastica fai da te: la posizione del loto – Esercizio per eliminare la cellulite
Il corpo assume una posizione che agevola la stabilità interiore e fa sì che i disturbi esterni non penetrino all’ interno scivolando via così come l’ acqua sul fiore di loto.

1. Seduti, schiena eretta, gambe distese in avanti, braccia rilassate.

2. Piegate la gamba destra portando il piede sulla coscia sinistra.

3. Piegate poi la gamba sinistra portando il piede sulla coscia destra. Avvicinate il più possibile i talloni alla regione addominale e rivolgete le piante dei piedi verso l’ alto. (Inizialmente, per aiutare la colonna a rimanere perfettamente verticale, potrete sedervi sul bordo di un cuscino o di un libro). Mantenete la posizione a lungo, con la schiena eretta; respirate lentamente e profondamente. (Se non riuscite ad appoggiare il piede destro sulla coscia sinistra o viceversa, potrete assumere una posizione più semplice tenendo entrambi i piedi sotto le cosce).

http://www.mondobenessereblog.com/2010/05/21/ginnastica-fai-da-te-gli-esercizi-per-eliminare-la-cellulite-gli-allenamenti-yoga-da-fare-a-casa/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>