La giusta idratazione per una pelle del viso compatta e radiosa, i consigli per prevenire le rughe, i consigli

di Mariella Commenta

Con cure quotidiane e attenzioni speciali, si riesce ad avere una pella compatta, elastica e radiosa, come deve essere la pelle, soprattuto quella del viso, sempre in primo piano ed esposa alle aggressioni atmosferiche dalle quali ci ripara (anche se le stesse attenzioni non bisogna dimenticare di dedicarle al corpo, perchè spogliarsi in primavera non diventi un problema).

Una pelle sana poi ha buone probabilità di invecchiare bene. Da qui l’ esigenza di prendersene cura già da quando non sembra ancor anecessario, per gestire il capitale naturale di base più a lungo nel tempo. Non occorrono grandi sacrifici: per conquistare un viso radioso bastano piccole attenzioni ma costanti.

Idratazione corretta per pelle compatta e radiosa
Una pelle sana e luminosa è il risultato di un’ idratazione corretta. Elasticità, morbidezza e luminosita dipendono proprio dalla quantità di acqua trattenuta al suo interno. Una capacità che però con il passare degli anni diminuisce, anche a causa delle aggressioni atmosferiche (sole, vento, freddo, sbalzi di temperatura) a cui è sottoposta la pelle. Le creme idratanti sono il primo passo per ripristinare il corretto equilibrio idrico, grazie al loro contenuto di sostanze mirate come acido ialuronico, oli ed estratti vegetali.

Creme antietà
Quando rughe e rughette cominciano a essere più visibili l’ obiettivo diventa quello di distendere e attenuare i segni di espressione. Segni causati da una mimica facciale che rende più fragile la pelle soprattutto in alcune zone, ai lati della bocca, degli occhi o in mezzo alla fronte.

La pelle resiste meglio agli attacchi del tempo se idratata in profondità, è il momento di agire intervenendo sull’ elasticità della pelle scegliendo cosmetici adatti antietà. I prodotti ideali sono quelli arricchiti con vitamine, sostanze ad azione antiossidante, come vitamina E, C, retinolo, tutti ingredienti che vanno a rafforzare la “barriera” cutanea.

Cosmetici antirilassamento della pelle
Con il passare degli anni la pelle del viso appare meno compatta, lo strato protettivo esetrno della pelle diventa meno efficace nel trattenere l’ umidità e si ha una maggiore perdita di acqua, per cui diventa più secca e si segna con facilità.

Per attenuare le rughe e resistuire tono alla pelle i cosmetici su cui puntare devono rispondere a precise esigenze: idratare un profondità. contrastare i radicali liberi, aumentare tono e compattezza, avere un effetto rigenerante dello strato superficiale. Le creme specifiche sono arricchite con sostanze altamente idratanti capaci di trattenere l’ acqua nei tessuti come l’ acido ialuronico e principi attivi in grado di stimolare la produzione di collagene naturale e di elastina negli strati superficiali.

Pizzicotti e massagio per aumentare i benefici
Per difendere la pelle è importante scegliere la crema più adatta, ma non solo. I risultati migliori si ottengono applicando la crema mattina o sera sul viso ben deterso prima con latte e tonico.

Per donare elasticità alla pelle mentre si applica la crema è bene picchiettare le dita sul viso e pizzicare i tessuti per risvegliare la circolazione. Stenderla con un massaggio, semplice e delicato, ne può amplificare i benefici.

Per cominciare, si fa un massaggio continuo che copre il viso dalla linea del mento alle tempie. Quindi si parte dalla zona del naso fino alla fronte, tra le sopracciglia, intorno agli occhi e alle guance. Terminare il massaggio sul collo con movimenti che partono dal basso verso l’ alto, quindi sul decolleté sempre dal basso verso l’ alto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>