Come curare i traumatismi dell’occhio con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

Dopo aver parlato dei rimedi omeopatici dedicati ai problemi dell’occhio, in modo particolare congiuntivite, orzaiolo e calazio, blefarite e sindrome da affaticamento visivo, vediamo quali possono essere le soluzioni, sempre omeopatiche ai traumatismi dell’occhio.

Anche l’occhio, infatti, come gli altri organi, possono subire dei traumi, che possono verificarsi sia nell’ambiente domestico che nei luoghi esterni, durante attività particolari. Anche i bambini possono essere particolarmente a rischio, specialmente durante le attività di gioco.

Ma i casi e le cause finiscono di essere molteplici, incidenti, cadute, utilizzo di arnesi appuntiti, sport, utensili domestici, molle elastiche, scoppio di botti, frammenti metallici o di vetro, giardinaggio, o anche il semplice tappo di spumante che può finire nell’occhio.

Che si tratti di un trauma oculare lieve o violento la priorità è recarsi subito dal medico specializzato per scongiurare il verificarsi di danni gravi.

Vediamo ora quali sono i migliori rimedi omeopatici per i traumatismi dell’occhio.

Arnica 9 CH

Rimedio naturalmente adatto a tutti i tipi di traumi. È quindi indicato per emorragie oculari o il cosiddetto “occhio nero”.

Ledum Palustre 5 CH

Questo rimedio può essere alternato all’Arnica, per il trattamento di ecchimosi oculari traumatiche dovute ad incidenti con oggetti acuminati o smussati.

Hamamelis 5 CH

Rimedio indicato per le diverse turbe oculari, dolori post-traumatici, emorragie anche di origine venosa. Anche questo rimedio può essere associato ad Arnica e Ledum palustre.

Hypericum 5 CH

Rimedio ideali per fitte e dolori intensi al nervo che interessa la zona colpita dal trauma.

Calendula in TM

La Calendula in tintura madre è ottima per le lesioni del bulbo oculare. Va diluita in acqua nella quale imbevere una garza sterile da tenere sull’occhio.

 

Trovi tanti altri rimedi omeopatici qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>