Come curare la congiuntivite con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

Le occhiaie si eliminano on line, il parere del chirurgo plastico parte da internetLa salute degli occhi ci sta molto a cuore. Purtroppo però ci sono dei fattori che provocano disturbi e fastidi di ogni sorta ai nostri occhi.

Sa va dalla congiuntivite allergica o batterica a fastidi dovuti alle condizioni climatiche o alle troppe ore passate davanti al pc.

In tutti questi casi l’omeopatia ci viene incontro evitando che i nostri occhi si arrossino, prudano, lacrimano e così via.

Ecco i migliori rimedi omeopatici per curare la congiuntivite.

Congiuntivite allergica

Se il tuo problema è una congiuntivite allergica, ovvero un’infiammazione della membrana congiuntiva a causa di pollinosi o altre allergie, con conseguente lacrimazione, rossore e spesso secrezione nasale, il rimedio indicato è l’Euphrasia 7CH e le dosi consigliate sono 5 granuli 3 volte al giorno. Se insieme a tutti questi sintomi sopraggiunge una rinite allora è più indicata l’Allium cepa 7CH.

Congiuntivite batterica o virale

Di natura infettive, questa congiuntivite si manifesta con bruciore, fastidio all’interno dell’occhio, gonfiore e spesso secrezioni “appiccicose”. In questi casi è bene consultare un medico. I rimedi omeopatici raccomandati in questo caso è l’Apis 5CH in dosi di 5 granuli tre o più volte al giorno.

Occhio secco per stress da PC

A volte, passare troppe ore al computer, ad esempio per lavoro, può seccare l’occhio, provocando bruciore e arrossamento. In questi casi è ideale utilizzare un collirio omeopatico a base di camomilla e eufrasia. È consigliabile usarlo 3-4 volte al giorno.

Ipersensibilità al sole

Se i nostri occhi mal sopportano il sole, magari perché chiari o molto delicati e sensibili è bene proteggerli oltre che con degli occhiali scuri anche con rimedi omeopatici che contrastino il forte bruciore. In questo caso è indicata l’Apis 5 CH, 5 granuli tre o più volte al giorno. Nelle stesse dosi si può alternare questo rimedio con la Ruta 7CH.

Trovi tanti altri rimedi omeopatici qui.