Yoga: i miti da sfatare

di Braganti Commenta

Spesso nel blog parliamo di yoga e dei benefici che può apportare all’organismo; sebbene nel corso degli anni abbia conquistato parecchie persone sembra che nel momento in cui si parla di yoga ci sia ancora un po’ di confusione. Vyda Bielkus, co-fondatore della “Boston’s Health Yoga Life” ed Eva Norlyk Smith, caporedattore di “Yoga U online” hanno cercato di fare quindi un po’ di chiarezza cercando di sfatare i principali miti che esistono quando si parla di Yoga: vediamoli..

YOGA SOLO PER LE PERSONE ATLETICHE

Non è vero perchè Bielkus dice che la flessibilità può essere acquisita mano a mano facendo esercizio, praticando yoga

POSIZIONI (ASANA) YOGA DA ASSUMERE ALLA PERFEZIONE

Falso: ognuno deve fare solo che riesce senza sentire dolore

LO YOGA E’ COSTOSO

Falso. Le esperte a questo proposito spiegano che esistono corsi gratuiti o anche dei pacchetti scontati e che comunque lo yoga non è più costoso di altri sport

LO YOGA E’ NOIOSO

Non è vero perchè le due esperte dicono che in molte classi viene usato un sottofondo musicale per rendere più vivace l’atmosfera

LO YOGA E’ UNA PRATICA RELIGIOSA

Falso. In Occidente probabilmente della componente religiosa dello yoga in molte classi c’è poco; la parte spirituale è invece rimasta.

Fonte| La Stampa

Photo Credits| RelaxingMusic su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>