Aboca e il diario alimentare per tenere sotto controllo il peso

di Braganti Commenta

Se vi dicessi che uno dei problemi maggiori con cui nei prossimi anni avremo a che fare è l’obesità, mi credereste? Purtroppo è così: il numero di persone in sovrappeso (anche tra i bambini) è in costante e preoccupante aumento.

Questo, come è facilmente intuibile non è affatto un bene perché i chili in eccesso a lungo andare possono portare a problemi di salute anche molto gravi; ecco perché dovremmo cercare di avere uno stile di vita che sia il più sano possibile, fatto di una dieta bilanciata da abbinare ad una costante attività fisica.

Difficile però riuscire a capire come muoversi tra le tante proposte che si possono trovare in giro, vero? Io penso di aver trovato la soluzione giusta: ho infatti provato la novità estate 2012 pensata da Aboca, un’azienda leader nel mercato per i prodotti a base di erbe medicinali per la salute e il benessere, che ha creato un vero e proprio Diario Alimentare On line: uno strumento oserei dire fondamentale per chi decide di perdere peso.

Perché usare un diario alimentare? Per tenere sotto controllo tutte le calorie dei cibi e farci raggiungere, senza cadere in inutili e dannose tentazioni, gli obiettivi prefissati; questo, che è uno strumento interattivo contenuto all’interno del sito web www.equilibrionelcontrollodelpeso.it (disponibile anche come app gratuita per iPhone e iPad) è basato su un metodo scientifico riconosciuto internazionalmente e adottato da AIDAP (Associazione dei Disturbi Alimentari e del Peso).

Tramite dei calcoli computerizzati possiamo vedere quante calorie abbiamo accumulato e quante ne abbiamo spese con l’attività fisica; nel sito si possono trovare anche 60 ricette elaborate dagli esperti AIDAP con valori nutrizionali, livello di difficoltà, tante informazioni utili oltre alla possibilità di rivolgere delle domande sul controllo del peso ad un esperto.

Pensate poi che numerose ricerche dimostrano che le persone che nella fase di perdita di peso compilano il diario alimentare perdono il doppio del peso rispetto a quelle che non lo fanno: quindi perché perdere tempo? Create anche voi il vostro diario alimentare per perdere peso in maniera consapevole senza rinunciare al gusto dei cibi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>