Pierre Dukan è stato radiato dall’Ordine dei medici

di Mariella Commenta

Nella dieta di Pierre Dukan ci ha creduto tutto il mondo, dalla gente comune alle star di Hollywood e vip di casa nostra. Ma il nutrizionista più famoso del momento è stato radiato dall’Ordine dei Medici, lo aveva chiesto lui stesso il 19 aprile scorso, convinto che così facendo avrebbe potuto evitare i due procedimenti disciplinari in corso nei suoi confronti. L’escamotage non è riuscito, infatti, i responsabili dell’Albo hanno deciso di accettare la sua richiesta di radiazione, in più, i procedimenti continueranno, ha fatto sapere il presidende dell’Ordine di Parigi, in quanto precedenti alla radiazione, dunque, le accuse di aver violato il codice deontologico per avidità di denaro, non sono rientrate.

La scalata al successo per Pierre Dukan inizia nel 2000, con la pubblicazione del suo libro “Je ne sais pas maigrir” (Non so perdere peso), che ha venduto 4,5 milioni di copie nella sola Francia. La sua dieta è basata sull’eliminazione totale di zuccheri e carboidrati, ed è stata fortemente criticata per gli squilibri alimentari a cui si va incontro seguendola, dannosa soprattutto per la funzionalità dei reni dopo qualche settimana. Il problema principale è che il metodo alimentare funziona subito, ma nessuno va a controllarne gli effetti a distanza di qualche settimana.

Le principali accuse rivolte a Pierre Dukan sono di aver esercitato la professione medica facendola diventare un mestiere per racimolare molti soldi, una promozione personale a tutti gli effetti. Era persino arrivato a fare una proposta per gli studenti francesi che ha dell’incredibile, secondo le sue intenzioni, avrebbe dovuto essere una compagna contro l’obesità, una vera e propria guerra che molti paesi hanno dichiarato a quella che è una vera e propria malattia in continua crescita, soprattutto fra i giovani.

La proposta di Pierre Dukan era semplice, ma decisamente discriminante, gli studenti laureandi avrebbero guadagnato punteggi se non avessero guadagnato pesi negli ultimi due anni, in pratica voti alti agli studenti magri. Tutto questo aveva scatenato un ginepraio, il Ministero dell’Istruzione ed il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Medici lo avevano accusato di non aver tenuto in considerazione l’impatto su adolescenti fragili, anoressici o in sovrappeso.

La radiazione dall’Ordine dei Medici non avrà alcun impatto su quello che per Pierre Dukan è diventato un vero e proprio mestiere, potrà continuare ad esercitare la sua professione, in quanto è in pensione dal 2008, si limiterà a svolgere delle consulenze e rifiutare nuovi pazienti. Potrà continuare a fregiarsi del titolo di Dottore in quanto ha conseguito un regolare diploma di Stato.

Photo credit: Getty Images

Fonte: www.dietaland.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>