La dieta Dukan funziona veramente?

di Braganti Commenta

Come è ben noto la duchessa di Cambridge, Kate Middleton per arrivare in forma alle nozze con William ha seguito la dieta Dukan che in brevissimo tempo è diventata una delle più richieste in tutto il mondo; la domanda che mi faccio (e che pongo anche a voi) è “La dieta Dukan funziona veramente?”.

Facciamo però un passo indietro e vediamo quali sono le principali caratteristiche di questa dieta ideata da un medico e nutrizionista francese Pierre Dukan.

La dieta Dukan prevede 4 fasi:

1) La prima fase è stata chiamata “di attacco”, dura alcuni giorni e possono essere ingeriti solo cibi particolarmente proteici

2) Nella seconda fase, quella “di crociera” a questi alimenti proteici possono essere aggiunte anche delle verdure e legumi

3) La terza fase è quella “di consolidamento”, forse la più importante: è in questo periodo infatti che vanno mantenuti i risultati precedentemente ottenuti. Nella dieta possono essere reintrodotti alimenti come frutta e pane ma anche legumi e formaggio

4) Nell’ultima fase, quella di “stabilizzazione” si può tornare ad un regime alimentare normale; una volta alla settimana però, per sempre si dovranno mangiare proteine pure

Con questa dieta si può insomma dimagrire piuttosto in fretta e senza troppa fatica ed i risultati almeno sulla bella Kate sono stati piuttosto evidenti: quindi la risposta alla domanda “La dieta Dukan funziona veramente? “ potrebbe essere “Sì” eppure in questi ultimi mesi la dieta Dukan ha subito numerose critiche anche da parte della British Dietetic Association con questa motivazione:

E’ molto confusa, troppo rigida, piena di cibi francesi e di effetti collaterali, come mancanza di energia, stitichezza e alitosi, da cui perfino lo stesso Dukan aveva messo in guardia

Ricordiamo che perdere peso velocemente non è salutare per il nostro metabolismo: quindi il consiglio che mi sento di darvi è quello di rivolgervi sempre ad uno specialista prima di iniziare a seguire una dieta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>