Il magnesio e le sue proprietà benefiche

di Mariella Commenta

magnesio-proprietà-benefiche

Il magnesio è un minerale indispensabile per l’organismo, il costante apporto favorisce il benessere generale, ridonando vitalità e buonumore. E’ contenuto in abbondanza nei cereali integrali, la soia, i fagioli, i vegetali in genere, se coltivati con metodo biologico, i frutti di mare, il cacao e la cioccolata. Molto ricco di magnesio anche il sale marino integrale che si trova in tutti i negozi di alimenti integrali e bio.

La carenza di magnesio può provocare molti disturbi e patologie, fra cui: nausea e acidità di stomaco, reflusso gastrico, osteoporosi, emicrania e dolori articolari, insonnia e affaticamento al risveglio, estremo nervosismo, ansia, stress e stitichezza. Ma può anche provocare confusione mentale, disorientamento, polso rapido e tremori.

Il magnesio è un toccasana per il beneficio generale che apporta, tanto che potremmo considerarlo un indispensabile e provvidenziale integratore alimentare. Insostituibile per il buon funzionamento dei nervi e dei muscoli, importante quindi, per trasformare lo zucchero in energia. Inoltre dove c’è assunzione di calcio (animale o vegetale), ci deve essere anche assunzione di magnesio, sia per i muscoli, che per cuore e ossa. Combatte l’ansia, l’ipertensione, ma non soltato, interviene nelle forme depressive, combatte l’ansia, mantiene i denti sani, previene il deposito di calcio nei reni, aiuta nelle indigestioni.

Recenti studi hanno dimostrato che non è solo con l’assunzione dei latticini a rinforzare le ossa di bambini e anziani, il calcio non riesce ad essere completamente assimilato senza il giusto apporto di magnesio, che indirizza il calcio in modo uniforme e corretto il tutto l’organismo.

Il magnesio fa bene anche ai bambini, la difficoltà sarà di riuscire a somministrarglielo, il sapore è molto amaro, si potrebbe inventare una favola della fata turchina che per trasformare picocchio in bambino ne mangiava tanto e che, prorprio perchè era amaro faceva molto bene. Ma forse la soluzione ideale è quello di aggiungerlo in acqua con succo di limone addolcita con zucchero o miele.

Photo credit: AzFlyer74 su Flickr