Perdere peso ed eliminare i cuscinetti con le fibre

di Mariella Commenta

Eccoci finalmente arrivati al terzo ed ultimo giorno della dieta sgonfiante e snellente. Nelle precedenti 48 ore hai riattivato l’intestino ed i reni, liberandoti delle scorie solide e liquidi che frenavano i processi di smaltimento. Ora con un metabolismo più leggero e veloce, potrai attaccare più efficacemente il grasso che si è appena depositato, impedendo che vada a infiltrare i tessuti profondi. Per centrare l’obiettivo, ti proponiamo un percorso in cui l’alimento guida è il riso: cereale dalle virtù toniche, stimolanti, depurative e rassodanti, se è integrale stimola l’evacuazione intestinale, lo svuotamento addominale, la ritenzione idrica e la riduzione del girovita. Le sue proteine (povere di tossine e prive di glutine) lo rendono indicato anche a chi soffre di intolleranze. È anche un valido anti colesterolo.

Prima di colazione stimola la peristalsi con i fermenti

Prima di iniziare la colazione, ricorda di prendere una dose di probiotici o una barretta di probiotici al cioccolato, sempre con un bel bicchiere di acqua o, se preferisci, con un calice di succo di melagrana (straricco di antiossidanti).

A colazione sfrutta le virtù antiadipe del caffè verde

Una tazza di latte di riso macchiata con caffè verde liofilizzato e dolcificata con un cucchiaino di miele, 2 gallette di riso con un velo di confettura di susine; in alternativa, mangia una ciotola di muesli con latte di riso e frutta fresca: stimoli la termogenesi dei grassi.

Con lo spuntino di latte e banana ricompatti la cute cedevole

Due gallette di riso con una banana matura oppure, se preferisci, un bicchiere di latte di riso frullato con la banana e un pizzico di vaniglia: è l’ideale quando ti assale il desiderio di dolci e ti tonifica.

A pranzo

Un’insalata di indivia e radicchio con una pera a tocchetti e 5 gherigli di noci condita con olio extravergine di oliva e aceto di mele; 80 g di riso integrale con zucchine e porri e 2 gallette di riso: accendi il metabolismo.

A merenda rimodellati con prugne secche e fiocchi integrali

Uno yogurt con 3 prugne secche denocciolate e un cucchiaio di fiocchi di riso integrali. In alternativa, fai bollire le prugne, frullale e mescolale con poca acqua di cottura e un bicchiere di latte di riso: è una scorta di fibre e proteine che ti aiutano a smantellare il grasso sul nascere.

A cena prepara il tuo corpo al riposo bruciagrassi

Un piatto di passato di verdure miste arricchito con 50 g di riso basmati, condito con un filo d’olio di oliva e un pizzico di curry; un’insalata di sedano rapa affettato finissimo, ciuffetti di cavolfiore verde cotti al vapore, 5 olive nere denocciolate e 80 g di riso Venere precedentemente lessato e aggiunto tiepido, il tutto condito con un filo di olio di oliva e poche gocce di salsa di soia bio: incameri i principi attivi che sciolgono l’adipe mentre dormi.

Cosa ottieni a fine giornata

Inizi a perdere peso, i vestiti iniziano a ballarti addosso, la pelle a buccia d’arancia è più levigata, la pancia è piatta, ti senti sazia, scattante e magra.

Photo Credits: SiroGraphy su Flickr

Articoli correlati:
Pancia piatta e girovita sottile con le fibre
Ritenzione idrica: come sgonfiarsi con cibi adatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>