Ginnastica fai da te, gli esercizi stretching per gambe, cosce e glutei, gli esercizi da fare a casa

di Mariella 3

 Gli esercizi di stretching per le gambe, anche se non sono un fitness “in movimento”, sono fondamentali per mantenere sani e vitali i muscoli e la circolazione delle cosce e delle gambe. Inoltre aumentano il tono cutaneo, migliorano la mobilità delle articolazioni e consentono di allungare la parte bassa del corpo, regolando leggerezza e armonia a tutta la silhouette. Ecco alcuni esercizi che rassodare i muscoli, per eliminare i “rotolini” su gambe e fianchi, per scolpire i glutei, per ridurre il grasso localizzato, per tonificare l’interno cosce. Come sempre ci vuole costanza e tempo un paio di settimane, si cominceranno a vedere i risultati.

Esercizio per rassodare i muscoli adduttori e l’interno cosce
Seduta sui talloni, con le gambe molto divaricate rispetto al corpo, appoggia i gomiti contro le ginocchia e spingi all’indietro, cercando di farle indietreggiare quanto più possibile e avvertendo una leggera tensione sull’interno cosce, a livello dei muscoli adduttori. Fai due serie da 10 movimenti l’una.

Esercizio per bruciare i grassi
Seduta a terra, con le gambe ben divaricate e diritte, fletti il busto in avanti mentre appoggi le mani a terra, piegando leggermente le braccia e cercando di percepire la tensione sull’interno cosce. Ripeti le flessioni 5 volte.

Esercizio per eliminare i rotolini su gambe, ginocchia e fianchi
Sdraiata con la schiena a terra e le gambe ben divaricate e incrociate, porta le gambe all’indietro sollevando il bacino; con le mani appoggiate alle caviglie, esercita una pressione tale da divaricare le gambe incrociate quanto più possibile. Ripeti il movimento 5 volte.

Esercizio per ridurre il giro coscia e tonificare i glutei
In piedi e con le braccia lungo i fianchi, porta la gamba sinistra avanti e mantieni la gamba destra protesa dietro il corpo, mentre le braccia si stendono avanti e le mani si appoggiano sulla gamba piegata; in questa posizione molleggia per 10 volte. Ripeti 2 volte i molleggi.

Esercizio per eliminare il grasso localizzato
Seduta a terra con la gamba destra distesa e la sinistra accavallata su quella destra, ruota il busto verso la gamba piegata. Poi esegui il movimento dall’altra arte, per un totale di due torsioni per ogni lato.

Esercizio per decontrarre i muscoli
Seduta sui talloni con le braccia lungo i fianchi, scendi all’indietro con la schiena; aiutati con l’appoggio delle mani a terra, fin quando non senti i muscoli delle cosce allungarsi; mantieni la posizione per qualche secondo e poi torna seduta, sempre aiutandoti con le mani. Ripeti il movimento 10 volte.

Commenti (3)

  1. Se ci fossero state anche le illustrazioni sarebbe stato più chiaro.

  2. Hai ragione, le procuro e le pubblico. Grazie Francesca!

  3. scusa ma le immaggini???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>