Ginnastica fai da te: gli esercizi per rassodare e tonificare i glutei

di Mariella Commenta

 I glutei sono una parte delicata del corpo, bisogna tenerli d’ occhio a qualsiasi età, ma, tenerli in forma non è difficile, non è faticoso, il requisito essenziale di cui bisogna armarsi è la costanza.

Non è neanche necessario recarsi nelle costose palestre, a casa va benissimo, si posso affrontare esercizi utili ed efficaci, senza utilizzare nessun marchingegno, semplici movimenti da ripetere in serie.

Vediamo alcuni esercizi che lavorano sulle natiche utilizzando i glutei, per rassodarli e rinforzare i muscoli delle zone interessate. Un programma di allenamento che si può eseguire a giorni alterni, per non perdere quella tonicità di una parte del corpo femminile molto importante, esercizi di fitness i cui risultati soddisferanno il fisico e la mente.

Gli esercizi per rassodare i glutei che stiamo andando a mostrarvi, possono essere svolti anche con un paio di cavigliere di peso appropriato.

ESERCIZIO 1 PER RASSODARE I GLUTEI

 1. Carponi, con le ginocchia allargate alla stessa larghezza del bacino. Mantenere la schiena dritta e gli addominali contratti.

2. Inspirando sollevate la gamba sinistra ed, espirando, incrociarla dietro la gamba destra. Controllare che il bacino sia rivolto in avanti e sia in retroversione.

ESERCIZIO 2 PER RASSODARE I GLUTEI

 Inspirare ed, espirando, distendere la gamba sinistra indietro, portandola alla stessa altezza del bacino.

Spingere con il tallone e mantenere la posizione per qualche secondo e poi riportare giù la gamba inspirando.

Completare una serie con la gamba sinistra e poi ripetere l’ esercizio con la gamba destra.

Fare attenzione a non inarcare la schiena, a mantenere il bacino in asse e il peso del corpo al centro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>