Frutta e dieta equilibrata: chi ha poco tempo può puntare sulle centrifughe

di Gianni Puglisi Commenta

Capita piuttosto frequentemente di sentire il termine dieta accostato alla frutta. Ebbene, in un gran numero di diete dimagranti, infatti, tra gli altrimenti che vengono consigliati troviamo proprio la frutta. Quello di cui non tutti sono a conoscenza, probabilmente, è il momento ideale e la quantità di frutta da consumare ogni giorno. Innanzitutto la frutta, quando viene consumata a stomaco vuoto piuttosto che prima dei pasti, ha il grande pregio di aumentare il senso di sazietà, oltre a garantire un apporto di vitamine e minerali non indifferente per il benessere dell’organismo umano.

Soprattutto d’estate, seguire una dieta comporta anche numerosi sacrifici: spesso, però, si fa una gran fatica a rinunciare comunque ad uno spuntino dolce e fresco. Ecco spiegato il motivo per cui i centrifugati di frutta rappresentano la soluzione più adatta alle esigenze di coloro devono rigidamente seguire una dieta dimagrante. Nonostante alcune persone possano ricollegare i centrifugati a quei vecchi frullati che bevevano dai nonni, adesso la tecnologia ha permesso di raggiungere standard qualitativi molto più alti.

I vantaggi di puntare sulle centrifughe di frutta sono diversi in base agli ingredienti che vengono utilizzati. Ci sono dei centrifugati dall’effetto tipicamente drenante, che rendono più semplice e rapida l’espulsione dei liquidi in eccesso, ma ce ne sono anche altri dall’effetto energizzante e detossificante. I centrifugati drenanti e dimagranti hanno il pregio di poter essere impiegati nelle diete ipocaloriche come degli spuntini tra un pasto e quello successivo.

Per chi lavora, però, c’è sempre poco tempo di mangiare la frutta e, proprio per tale ragione, si sceglie sempre più di frequente di integrarla all’interno dei pasti.  Come? Proprio sfruttando i centrifugati di frutta, che si stanno diffondendo sempre di più nelle abitudini alimentari di tantissime persone. In confronto ai normali frullati, tra l’altro, possono vantare un potere di assorbimento di vitamine e sali minerali notevolmente superiore e più rapido.

Se il risparmio di tempo e di energie è una delle caratteristiche alle quali non potete rinunciare, allora date un’occhiata alle centrifughe di Philips: garantiscono il recupero della quasi totalità delle sostanze nutritive della frutta, e si puliscono in un attimo grazie alla tecnologia brevettata Quick Clean.