10 cose che nessuno ti ha detto sulla depilazione alle gambe – II

di Pina Commenta

Con le temperature in costante aumento sembra quasi impossibile tenere le gambe chiuse nei pantaloni. Questo significa anche fare più spesso la depilazione, rispetto a quanto fai naturalmente in inverno. 

Forse non esiste un metodo esatto sul come depilarsi ma di certo possiamo darvi dei consigli.

6) Non dimenticate le cosce

Gran parte delle donne tende a saltare le cosce, depilando solo le gambe, ma anche sulle cosce crescono peli e andrebbero depilate finché non sono lisce al tatto. Sicuramente migliorerete il vostro aspetto.

7) Non sempre passaggi lunghi corrispondono ad una migliore rasatura

A volte anche brevi passaggi, senza spingere troppo il rasoio, aiutano ad avere una buona rasatura. Se vi capita di dover passare più volte su uno stesso punto allora vuol dire che il vostro rasoio va sostituito.

8) Esiste il rasoio giusto

Trovare il rasoio giusto è il primo passo per attenuare l’ansia da depilazione. Un rasoio dall’impugnatura morbida, ergonomico e con più lame è l’ideale, in questo modo non dovrete ripassare più volte sulla stessa zona.

9) L’idratazione è importante

Anche le gambe hanno bisogno di idratazione. Per contrastare la secchezza usate una lozione idratante che aiuta anche a prevenire i peli incarniti e le irritazioni.

10) Le gambe hanno bisogno della protezione

Dopo la depilazione le gambe sono più sensibili alla luce del sole. È importante quindi utilizzare un prodotto con fattore protettivo. Assicurerete salute e bellezza alle vostre gambe.

Leggi anche 10 cose che nessuno ti ha detto sulla depilazione alle gambe – II

Photo Credits |Antonio Guillem/ Shutterstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>