Stretching inutile per scaldare i muscoli

di Braganti Commenta

Lo stretching di cui almeno io fino a questo momento avevo sentito solo opinioni favorevoli sarebbe inutile per scaldare i muscoli: in pratica non servirebbe per scioglierli o per renderli più forti. A dirlo sono i risultati di due nuovi studi pubblicati all’interno del “Journal of Strength and Conditioning Research” e sullo “Scandinavian Journal of Medicine and Science in Sports” che mettono in evidenza come anzi al contrario sarebbe controproducente arrivando a far sentire gli atleti che lo praticano più deboli.

I ricercatori hanno potuto constatare che chi sollevava pesi dopo aver fatto degli esercizi di stretching statico sollevava l’8,3% in meno e si sentiva più sbilanciato e meno stabile;  quindi, secondo gli esperti l’ideale sarebbe optare per un riscaldamento dinamico. Ed io che pensavo che lo stretching fosse importante  per rendere le ossa più agili a questo punto forse devo ricredermi; e voi, siete d’accordo con i risultati di questi studi?

Photo Credits| Elvert Barnes su Flickr

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>