I benefici della rucola

di Mariella Commenta

La rucola è un’erba aromatica originaria del bacino Mediterraneo e delle aree centro occidentali, dove cresce selvatica nei campi e nei praticini ad un’altezza di mille metri. I benefici della rucola sono molteplici, oltre che gustosa in insalate e cucina, aiuta la nostra salute.

Considerata un potente afrodisiaco nel periodo romano e rinascimentale, quando veniva menzionata negli antichi erbari come ingrediente per ricette e filtri amorosi, la rucola perse durante gli ultimi secoli parte della sua popolarità per poi ricomparire nelle coltivaioni e sulle tavole della nostra cucina a partire dagli ultimi decenni.

La rucola è ricca di sali minerali (calcio, magnesio, potassio e ferro), fibre e Vitamina C, ed ha poche calorie, circa 30 per ogni etto. Svolge un’azione depurativa e diuretica, stimola l’appetito, favorisce la digestione e protegge lo stomaco nei casi di ulcera e gastrite grazie alla sua capacità di inibire le secrezioni acide e di preservare la mucosa gastrica.

È inoltre una preziosa fonte di betacarotene: un antiossidante naturale in grado di combattere i radicali liberi e gli agenti cancerogeni, intrappolando le molecole che favoriscono lo sviluppo delle cellule tumorali. Il betacarotene ha effetti benefici per i tumori alla vescica, alla prostata, allo stomaco e al colon/retto.

Tipica in aggiunta alla misticanza di verdure crude, la rucola consumata fresca è inoltre ideale per insaporire la pizza, accompagnata con lo stracchino nelle piadine. Può anche essere consumata appena scottata nel riso e in alcuni sughi per la pasta a base di scampi e pomodorini freschi.

Sull’isola di Ischia e su quella di Procida dalla rughetta, la rucola che cresce selvatica in queste zone, si produce il Rucolino, uno speciale liquore dal sapore amaro, ottimo consumato dopo i pasti per favorire la digestione.

Un uso alternativo della rucola, grazie alla sua azione digestiva e diuretica, può essere quello di unirla a foglie di menta, e a cime fiorite di santoreggia in una tisana calmante e tonificante. Infine, poche foglie crude di rucola aiutano i processi digestivi, stimolano la secrezione dei succhi gastrici, e combattono la presenza di gas nell’intestino.

Photo credit: sk8geek su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>