Zumba fitness: video tutorial

di Mariella Commenta

Sta andando per la maggiore in tutta Italia, ma anche nel mondo, la moda dello Zumba Fitness nasce negli Stati Uniti, per errore, una banale dimenticanza, ed ecco che nasce un vero e proprio fenomeno mondiale. Il segreto del successo è, innanzitutto, il ritmo coinvolgente delle musiche caraibiche, che fa ballare anche chi è rigido come una tavola di legno, tiene il corpo in perfetta forma e, non ultimo, è incredibilmente divertente.

Il genio per caso, prendendo in prestito il titolo di un famoso film interpretato da Andy Garcia, Dustin Hoffman, “Eroi per caso”, è un insegnante di fitness di origini colombiane, famosissimo personal trainer che provvede alla “remise en forme” dei vip a stelle e strisce, dimentica a casa la cassetta musicale che abitualmente usa in palestra per le lezioni, non sapendo come fare, si inventa una lezione all’istante, usa della musica caraibica che trova per caso ed realizza il vero e proprio fenomeno del momento, senza minimamente sospettare cosa sarebbe successo in seguito.

Da quel momento, gli esercizi di aerobica hanno cambiato volto, lo Zumba Fitness, infatti, associa musiche esotiche, balli latini, dalla salsa al merengue, passando dalla rumba, regaetton, calypso e tanto altro ancora, sono parte integrante di un allenamento che fa dimagrire, ma fa anche bene al metabolismo, dà una mano al colesterolo cattivo (LDL), per le donne, soprattutto, aiuta a contrastare l’osteoporosi delle donne con qualche anno in più.

Lo Zumba fitness accelera anche il metabolismo, aiutando l’organismo a smaltire i grassi più velocemente. In più, si elimina il colesterolo cattivo (LDL) con più rapidità. Un altro beneficio importante, in particolare per le donne, è l’aumento della densità ossea, più è alto questo valore, meno possibilità si hanno di soffrire di osteoporosi che colpisce le donne non più giovanissime.

Sul fronte forma fisica, invece, lo Zumba fitness ha effetti benefici cardiovascolari, gambe, addominale e glutei si scolpiscono. Una lezione dura 45 minuti e si conclude sempre con lo stretching per distendere i muscoli. Ce n’è per tutti i gusti, adatti a chiunque, da chi è principiante, fino a coloro che sono pratici di ballo.

Guardiamo qualche video insieme, non è necessario andare in palestra, è sufficiente guardare e ripetere. Cominciamo con questo che riguarda i passi base:

Ma ci sono anche grandi star musicali che propongono la loro Zumba Fitness nei loro video promozionali, è indubbiamente un esercizio da provare, a ritmo di Pause ballata e cantata da Pittbull.

Vi ricordate l’inno dei mondiali di calcio, quelli disastrosi per la Nazionale italiana, quel tormentone Waka Waka di Shakira? L’ha ballato tutto il mondo, ed anche questo ritmo è una pefetta Zumba fitness.

Per gli irriducibile della wii, ecco un workout per tutto il corpo, gambe, glutei, addominali, basta seguire i movimenti suggeriti.

Questa è l’ultima proposta che abbiamo scelto per voi dal web, ancora uno wii game.

Photo credit: agent j loves nyc su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>