Cinque esercizi facili, da fare in spiaggia, per tenersi in forma

di Monica Commenta

cinque-esercizi-spiaggia-tenersi-forma

Chi l’ha detto che in spiaggia si va solo per bagnarsi e stare sotto il sole come le lucertole? Durante l‘estate in molti stabilimenti vengono organizzati corsi e attività sportive divertenti per allenarsi anche in acqua e allo stesso tempo divertirsi in compagnia degli amici. Nel post di oggi vi segnalo qualche esercizio facile da effettuare in spiaggia, da sole o in compagnia, per tenersi in forma e mantenere la linea

Cinque esercizi molto semplici per non buttare in acqua tanti mesi di sacrificio, per arrivare in spiaggia con le forme al punto giusto.

Il primo esercizio, da svolgere in acqua, è utile per la parte superiore del corpo, in particolare spalle, schiena, braccia e petto. Distendere le braccia con le mani aperte e i pollici in alto, poi portatele in avanti e indietro. Mantenete i piedi ben saldi a terra e guardate davanti. Ripetete l’esercizio per 20 volte. Il secondo esercizio, sempre in acqua, è invece mirato per rinforzare la parte bassa del vostro corpo: in piedi con le gambe larghe, avvicinate e allontanate le gambe rapidamente appoggiandovi solo sulle punte dei piedi. Effettuate 50 ripetizioni. Per gli adduttori invece: vi stendete su un telo da mare o sulla sabbia. Mettetevi sul fianco destro, il piede sinistro poggiato davanti la coscia destra. La gamba dritta, tesa e leggermente alzata deve effettuare dei piccoli movimenti dal basso verso l’alto. Effettuate lo stesso esercizio con la gamba sinistra per 10 volte da ogni lato.

Un semplice esercizio per i glutei da svolgere sempre su un tappetino: distendetevi sulla pancia, allungate le gambe che sono leggermente distanti tra di loro, e mettete la punta dei piedi verso terra. Alzate le gambe, contraendo i glutei. Cercate di alzare le ginocchia e una parte delle cosce. Rimanete in contrazione per qualche istante e poi tornate alla posizione di partenza. Infine un esercizio molto semplice da effettuare un acqua che probabilmente già conoscerete, che servirà a rassodare l‘interno cosce. Tenetevi sulla punta dei piedi, le gambe distese e lontane tra loro e le braccia morbide. Incrociate le gambe rapidamente e poi allontanatele scivolando i piedi sulla sabbia. Ripetere l’esercizio circa 50 volte.

Photo Credits| Mikebaird via Flickr