Il programma detox per preparare la pelle del viso alla primavera

di Mariella Commenta

Ieri abbiamo parlato del primo giorno del programma detox per preparare la pelle alla primavera ormai alle porte. Ci siamo occupati del corpo, oggi, invece, pensiamo al viso. La prima giornata ti ha lasciato la pelle più liscia e una sensazione di purezza di tutto l’organismo, nel secondo continua la dieta depurativa con le tisane e con il tè antiossidante, ma soprattutto con l’atteggiamento rilassato, che distende le rughe come un lifting e ti fa eliminare le tossine.

Comincia la seconda giornata del programma detox facendo una pulizia del viso con un detergente. Tocca poi al bagno di vapore, che puoi fare scegliendo fra due modi: in una bacinella piena d’acqua bollente versa qualche goccia di olio essenziale (limone o tea tree per la pelle mista o grassa, legno di rosa o mirra per la pelle secca) esponi il viso al vapore per qualche minuto.

Puoi anche farlo più velocemente bagnando un piccolo asciugamano con acqua calda, strizzalo e posalo sulla pelle per due minuti. Il calore aumenta l’afflusso di sangue e ossigeno alla pelle, apre i pori, un leggero esfoliante li libera poi dalle cellule morte e purifica la pelle in profondità.

Per eliminare tossine e gonfiori dal viso devi facilitare il drenaggio dei liquidi e regolare anche l’intestino. Fai una massaggio detox nel punto da stimolare che si trova sotto la bocca, con un dito, premi per un paio di minuti, tracciando dei piccoli cerchi in senso orario. Per smuovere colon e vescica, invece, appoggia due dita all’angolo della bocca e segui il contorno, prima in alto, per concludere in basso, verso il mento.

Fai una passeggiata all’aria aperta, la maggior parte di noi passa quasi tutta la giornata alla luce artificiale, ma è quella naturale che comanda gli ormoni e mette in attività il metabolismo. Concludi la giornata con una tisana detox e un bagno tiepido, in cui avrai messo una manciata di sale integrale o del mar Morto.

Photo credit: Sun Studios su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>