Coffee sculpture, eliminare la cellulite con il caffè

di Mariella Commenta

Non pensate ad una ricetta di un squisito dolce al caffè, la Coffee Sculpture è in realtà una nuova terapia d’urto per combattere l’odiatissima cellulite. La bella stagione è alle porte, bisogna quindi cominciare a pensare di tornare ad indossare abiti più leggeri, togliere le calze coprenti e mettere le gambe in bella mostra. È arrivato quindi il momento di pensare a come eliminare la cellulite che per tutto l’inverno abbiamo nascosto.

È proprio quando fa ancora freddo che si deve pensare alla temutissima prova costume. Mettetevi davanti allo specchio ad esaminare la situazione, con l’inverno ci scappa facilmente la cioccolata calda guarnita di panna montata, o qualche piatto sostanzioso in eccesso. Cominciamo con una dieta equilibrata, che privilegi frutta e verdura, lasciamo da parte la pigrizia ed iniziamo una sana attività fisica che riattivi il metabolismo e stimoli la microcircolazione.

Per combattere la buccia d’arancia, però, ci sono altre alternative, come la Coffee Sculpture, una terapia d’urto che sfrutta le virtù rassodanti, stimolanti e antiossidanti della caffeina. Il particolare massaggio, che insiste molto sulle zone in cui maggiormente si accumula la cellulite, come fianchi, cosce, pancia e glutei, ha una doppia azione anticellulite, agendo contemporaneamente sul tessuto adiposo e sulla ritenzione idrica. In pratica, la Coffee Sculpture è un connubio fra massaggio tradizionale ed impacchi specifici che promettono risultati visibili in pochissime sedute.

I cosmetici utilizzati durante la Coffee Sculpture sono tutti a base di caffeina estratta dalla polvere di caffè e dalle foglie dell’erba mate, una pianta originaria del Sudamerica che contiene grandi quantità di questa preziosa sostanza che viene molto utilizzata in estetica, perchè promuove il consumo dei grassi da parte dell’organismo, facilitando la perdita di peso.

La Coffee Sculpture inizia con una fase di linfodrenaggio, per poi passare ad un “impastamento”, per far agire i prodotti in profondità, per far perdurare nel tempo l’effetto stimolante e lo smaltimento dei liquidi ristagnanti. La seconda fase, invece, prevede un impacco a base di estratti di caffè in polvere che viene applicato su tutto il corpo e poi avvolto in un foglio di speciale carta plastificata. Si lascia in posa mezz’ora e, una volta ripulita la pelle, si termina con l’applicazione di una crema idratante dalla texture morbida e leggera.

Il trattamento Coffee Sculpture viene eseguito nei centri estetici e nelle beauty farm da estetisti specializzati, in genere, vengono consigliate almeno dieci, con una frequenza di due incontri alla settimana. Ogni caso, però, richiede una valutazione dell’estetista che stabilirà un programma di interventi personalizzati.

Photo credito: puuikibeach su Flilckr

Articoli correlati:
I massaggi per rassodare, tonificare e rilassare
Il massaggio Stem per eliminare cellulite, cuscinetti e rughe
Il massaggio shiatsu per eliminare la cellulite, stimola la circolazione, contrasta la ritenzione idrica
Il caffè: la bevanda più amata dagli italiani, protegge il cuore, previene il diabete, mantiene giovani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>