Il massaggio Stem per eliminare cellulite, cuscinetti e rughe

di Mariella Commenta

Per contrastare cellulite e cuscinetti ma anche per ridefinire i contorni del viso, il massaggio Stem è una delle tante soluzioni che propogono beauty farm e spa. Il massaggio completo dura circa due ore. È un trattamento complesso che viene eseguito da massaggiatori specializzati ed estetisti. Per restituire armonia alla figura e contrastare gli inestetismi in modo duraturo è consigliabile una seduta al mese. Per effettuare un massaggio Stem si utilizzano steli e sfere di legno che scorrono sul corpo per allentare le tensioni e stimolare i tessuti.

Gli inestetismi che tolgono armonia alla figura, come la perdita di tono, i cuscinetti e la cellulite, non possono essere contrastati isolatamente: ogni problema localizzato, infatti, è il riflesso di una disfunzione più ampia. Durante lo massaggio Stem, quindi, prima di stimolare le zone critiche ci si occupa di riportare l’equilibrio in tutto il corpo.

Si comincia rilassando la muscolatura, dalla zona cervicale, per scendere sulle spalle e lungo la schiena. L’estetista si sofferma soprattutto sulle parti del corpo più contratte e dolenti. Riattiva poi la circolazione del sangue e della linfa, con manovre drenanti. Anche in questo caso la stimolazione avviene prima nella parte alta del corpo (ascelle, braccia, base del collo e petto), poi sull’addome, sull’area inguinale e nel cavo popliteo.

Si procede con un massaggio riflessogeno sulla pianta dei piedi per riportare in equilibrio l’intero organismo. Dopo le tre azioni riarmonizzanti, si passa al massaggio vero e proprio con manovre intense che si concentrano sulle aree da rimodellare: parte dal volto, con leggere pressioni e movimenti a spirale, e passa alle zone critiche (glutei, cosce e fianchi). Per scolpire e rassodare si utilizzano gli strumenti più appropriati (bastoncini, sfere).

Il massaggio Stem è proposto anche solo per il viso, per contrastare il progressivo cedimento dei tessuti del volto e del collo, con un’azione illuminante e antietà. Lo si esegue con steli più esili e appuntiti e sfere più piccole e i benefici sono visibili già al termine di una sola seduta.

Nel trattamento mirato alle rughe viso, il massaggio Stem ha inizio con una fase di decontrazione muscolare che interessa il collo e le spalle e con una stimolazione delle stazioni linfatiche nella parte alta del corpo, che favorisce lo smaltimento di liquidi in eccesso, scorie e impurità.

Photo credits: cobbinaloic su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>