Cosa devi mangiare quando fai sport: jogging, nuoto e palestra, quel che devi sapere

di Mariella 2

L’ alimentazione per chi pratica sport non è uguale per tutti, molto dipende da quando lo fai, mattino, in pausa pranzo o dopo cena, ogni momento ha i cibi giusti, non molti pensano che il cibo nello sport sia basilare per non avere cedimenti.

Vediamo qual è l’ alimentazione giusta per tre tipi di sport, jogging, nuoto e palestra, praticati ne diversi momenti della giornata.

Cosa de mangiare quando fai jogging al mattino presto
Se hai poco tempo e correre a stomaco vuoto non ti dà alcun fastidio, limitati a bere un po’ di spremuta, ti aiuterà a non restare a corto di liquidi durante lo sforzo. Se l’ allenamento si prolunga oltre i 40 minuti, non puoi fare a meno di mangiare qualcosa di solido. Una fetta di pane integrale con crema di nocciole e cacao andrà benissimo per evitare i cali di zucchero, le fibre e i grassi polinsaturi contenuti ti forniranno energia a lento rilascio rispetto al classico panino con marmellata o miele, che viene bruciato subito.

Dopo la corsa, che tu abbia mangiato o no, fai una colazione normale, con tè o caffè (ma niente latte perché può dare problemi all’ intestino), yogurt, spremuta e pane integrale con bresaola o prosciutto crudo, non avrai fame fino all’ ora di pranzo.

Cosa devi mangiare se fai nuoto in pausa pranzo
Fai una buona colazione al mattino, come quella consigliata dopo la corsa. Verso le 11, mangia una barretta energetica adatta per chi fa sport, con una tazza di tè tiepido. Dopo la piscina mangia uno yogurt e un frutto, ti daranno energia senza abbioccarti.

Cosa devi mangiare se vai in palestra dopo cena
A pranzo mangia un buon secondo di carne o pesce con un contorno di verdure crude, un frutto e un panino; a merenda mangia una banana e, alla sera, almeno un’ ora e mezzo prima dell’ allenamento, un piccolo piatto di pasta condita con olio extravergine di oliva e formaggio grattugiato. Se quando torni a casa hai fame, una porzione di minestrone di verdura con il riso, oppure, se preferisci, a un gelato.

Fonte: Dr. Rodolfo Tavana, specialista in medicina dello sport

Commenti (2)

  1. scusate ma secondo
    l’I.S.T.A.T. il 73% degli italiani fa sport (palestra o jogging) tra le 18 e le 19:30, unica fascia d’orario che non rientra nel vostro articolo.
    potreste dare consigli anche a chi si allena a quell’ora..?

  2. ovviamente tra le 18 e le 19:30 prima di cena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>