Ginnastica fai da te: gli esercizi per rassodare i glutei, gli allenamenti da fare a casa

di Mariella Commenta

 Gli esercizi a corpo libero non sono troppo impegnativi, si possono eseguire quando si ha un attivo di libertà dagli impegni quotidiani. Vi suggeriamo un facile allenamento da fare a casa che lavora su medi e piccoli glutei. Il suggerimento è di eseguire questi esercizi per rassodare i glutei almeno due volte alla settimana, a corpo libero o con dei pesi alle caviglie.

Ginnastica fai da te: gli esercizi per rassodare i glutei, spinte della gamba indietro
Carponi, con la fronte appoggiata sulle mani per distendere la zona cervicale, sguardo rivolto verso le gambe per controllare l’ esatta esecuzione dell’ esercizio. Sollevare una gamba e tenderla il più in alto possibile senza slancio. Riscendere lentamente. 3 serie da 15-30 ripetizioni per ogni gamba.

Ginnastica fai da te: gli esercizi per rassodare i glutei, lavoro laterale
Distendersi su un fianco e assumere una posizione comoda: la gamba aderente al terreno è piegata a 90° rispetto al busto e blocca in parte il bacino. Una mano regge il capo e l’ altra è poggiata per terra davanti al corpo per aiutare a mantenere l’ equilibrio. Sollevare la gamba esterna seguendo l’ asse del busto, con il piede rivolto leggermente verso il basso. 3 serie da 15-20 ripetizioni per ogni gamba.

Ginnastica fai da te: gli esercizio per rassodare i glutei, la forbice
Posizione prona con un asciugamano piegato sotto il bacino e il mento appoggiato sulle mani. Sollevare leggermente le gambe (appena divaricate) contraendo al massimo i glutei e cercare di spingere le gambe all’ indietro più che verso l’ alto, senza inarcare la schiena. Mantenere la posizione per qualche secondo. 2 serie da 10-12 ripetizioni.

Leggi anche http://www.mondobenessereblog.com/2010/05/25/ginnastica-fai-da-te-gli-esercizi-per-tonificare-cosce-e-glutei-gli-allenamenti-da-fare-a-casa/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>