Ginnastica fai da te: gli esercizi per dimagrire, addominali, cosce e glutei

di Mariella Commenta

 Qualche semplice esercizio per modellare l’ interno e l’ esterno delle cosce, la strategia vincente per avere glutei tonici e forme armoniose e svolgere attività fisica, il fondoschiena tonico è il desiderio di tante donne, anche se negli ultimi anni gli uomini stanno strizzando l’ occhio al loro lato B.

Gli esercizi di rimodellamento glutei e cosce vanno, ovviamente, sempre accompagnati da una dieta equilibrata, l’ alimentazione sana e l’ allenamento fisico vanno piacevolmente a braccetto. Basteranno almeno 10 minuti al giorno, con costanza, ripetere ogni esercizio per almeno 15 volte.

L’ estate non è lontana, piscina e mare vi attendono, meglio essere previdenti, per rientrare in forma ci vuole qualche tempo, dunque, mettiamoci al lavoro.

ESERCIZIO 1 – GINNASTICA PER RASSODARE GLUTEI E COSCE

 Appogiati con la schiena contro il muro, gambe leggermente piegate, braccia lungo i fianchi.

Inspirate; espirando appiattite la zona lombare, sollevando leggermente il pube.

Mantenete la posizione per la durata dell’ espirazione. Inspirando rilassate e ripetete.

ESERCIZIO 2 – GINNASTICA PER RASSODARE GLUTEI E COSCE

 Seduti sul pavimento, gambe flesse verso il torace, piedi sollevati da terra e appoggio sugli avambracci.

Respirando con regolarita, slanciate alernativamente le gambe estese in avanti (tipo bicicletta) per 6 volte.

Non abbassare eccessivamente le gambe per evitare l’ inarcamento della zona lombare.

ESERCIZIO 3 – GINNASTICA PER RASSODARE GLUTEI E COSCE

 Sdraiati a terra, braccia aperte a croce, palmo delle mani sul pavimento e gambe flesse verso l’ alto.

Inspirate; espirando portate la gamba sinistra verso la mano destra senza appoggiare a terra la gamba destra.

Inspirate e ritornate al centro per poi ripetere dalla parte opposta.

Durante l’ esecuzione dell’ esercizio, mantenete sempre le spalle a contatto con il pavimento.

ESERCIZIO 4 – GINNASTICA PER RASSODARE GLUTEI E COSCE

 Distesi, gambe piegate in appoggio sulla sedia, mani dietro la nuca, gomiti chiusi.

Inspirate; espirando sollevate la testa, le spalle e il busto verso l’ alto, cercando di avvicinare i gomiti alle ginocchia.

Inspirando scendete verso il pavimento.

Sollevate in successione, le spalle e la zona dorsale e scendete invertendo la sequenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>