Macchie della pelle su viso e mani: cause e prodotti naturali per schiarirle

di Mariella 12

La formazione di macchie cutanee è causata da una non omogenea produzione di melanina. In alcuni casi, le macchie possono scomparire spontaneamente; in altri, si può ricorrere a trattamenti cosmetici ad azione schiarente. Diversi fattori possono provocare l’ insorgenza delle macchie della pelle (dette anche macchie brune). Una causa è l’ avanzare dell’età: la pigmentazione della pelle tende con il tempo a diventare sempre più irregolare, compaiono così le macchie senili, localizzate soprattutto al dorso delle mani e al viso. Ma le macchie della pelle possono anche essere causate da modificazioni ormonali, come nel caso dell’impiego di contraccettivi orali, di terapia ormonale sostitutiva in menopausa e durante la gravidanza. In quest’ultimo caso (macchie in gravidanza) le macchie compaiono soprattutto sul volto e di solito scompaiono dopo il parto. Altre condizioni sono le esposizioni solari intense e discontinue (ad esempio vacanze brevi e intermittenti durante tutto l’anno); e infine le macchie brune provocate dall’acne. E’ importante fare molta attenzione all’ esposizione al sole. Qualsiasi trattamento schiarente è inutile se non è accompagnato da una adeguata protezione della pelle nei confronti della radiazioni ultraviolette. In caso di esposizione prolungata la sole (es. vacanze al mare) è opportuno applicare sempre creme solari con fattori di protezione elevati. E’ consigliabile applicare creme da giorno con filtro solare durante tutto l’anno. I prodotti cosmetici ad azione schiarente ed efoliante sono in grado di aumentare il ricambio cellulare della pelle inscurita; favorendo infatti l’ eliminazione di cellule già pigmentate, rendono più omogeneo il colore e la superficie della pelle. Può essere utile abbinare al trattamento schiarente anche cosmetici ad azione levigante, che, eliminando lo strato di cellule più superficiale, favoriscono il ricambio cutaneo: in questo modo la pelle acquista luminosità e risulta più ricettiva ai successivi trattamenti.

La Linea Schiarente dei prodotti naturali della Giaden, ha un alto contenuto di estratto naturale di liquirizia e favorisce un’ attenuazione delle macchie brune della pelle dovute all ‘invecchiamento cutaneo, all ‘esposizione solare e all’ acne. I prodotti naturali possono essere usati anche in gravidanza. Il latte detergente è adatto a tutti i tipi di pelle: rimuove le impurità donando alla pelle un aspetto liscio e compatto, e contribuisce a schiarire le parti interessate da macchie scure. Può essere abbinato al tonico delicato e non alcolico. Per intensificare l’ effetto schiarente e ottenere buoni risultati, si può utilizzare la maschera viso una volta alla settimana. Il gel schiarente e la crema (a base di estratto di liquirizia, acido ialuronico e vitamina E) possono invece essere usati tutti i giorni sia per il viso che per le mani e il corpo (soprattutto il decolté, più esposto al sole e all’ insorgenza delle macchie brune).

Per maggiori informazioni: www.giadenonline.com

A cura di Manuela Torregiani

Commenti (12)

  1. quando appare qualche macchia sul lobo dell’orecchio, di cosa si potrebbe parlare?

  2. vorrei più informazioni circa le macchie sulla pelle

  3. Ciao Fabiana,
    nel caso di macchie sul lobo dell’ orecchio, potrebbe trattarsi di dermatite.
    Diversamente dalle macchie su viso o mani causate dal sole o dall’ età (o anche da caratteri ereditari), la dermatite (o eczema) è altra cosa: di solito è un’ infiammazione della pelle, che può essere dovuta al contatto con una sostanza irritante oppure ad un fenomeno di tipo allergico. A seconda della causa la dermatite può essere estesa o circoscritta, a bordi ben delimitati oppure sfumati, caratterizzata da semplice arrossamento della pelle oppure da piccole lesioni (anche pelle screpolata con squame).
    Una delle forme più facili da riconoscere è la dermatite da contatto, scatenata da particolari oggetti (per esempio orologi o orecchini) e caratterizzata da una forma che si riproduce appunto nell’ area in cui è avvenuto il contatto sulla pelle del componente responsabile (per esempio particelle di nichel, presente in articoli di bigiotteria o altri accessori ai quali conferisce il classico aspetto argentato).
    Nel tuo caso, trattandosi di macchie sul lobo dell’ orecchio potrebbe trattarsi appunto di una forma di dermatite (irritazione) da contatto con orecchini di bigiotteria o d’ argento (se li usi o li hai usati, potresti essere allergica, è un fenomeno molto diffuso). La dermatite può inoltre essere causata dall’ uso (e quindi dal contatto) con un profumo o un cosmetico al quale sei allergica, e che è venuto a contatto con il lobo dell’ orecchio.
    Se la causa della dermatite è nota (per esempio impiego di un profumo o di un cosmetico) l’ allontanamento di quest’ ultimo è il primo rimedio: non usarlo più. Se la dermatite è estesa, oppure se non si risolve nel giro di pochi giorni dopo l’ allontanamento della sospetta causa, se comporta sintomi particolarmente accentuati (per esempio prurito), o se sospetti possa esser stata scatenata dall’ assunzione di farmaci è bene rivolgersi al medico.
    La forma più diffusa di dermatite è certamente quella da contatto, se ne distinguono vari tipi: dermatite irritativa da contatto, dermatite allergica da contatto, dermatite atopica (pomfolice o eczema disidrosico). Le prime due forme sono indistinguibili clinicamente per cui è fondamentale eseguire i patch-test o prove allergiche cutanee per formulare una corretta diagnosi ed instaurare un regime terapeutico adatto.
    Per l’ eczema sono indispensabili controlli periodici al fine di ottimizzare la terapia in base al tipo di manifestazioni.
    Per verificare se le macchie che hai sul lobo dell’ orecchio sono una forma allergica (ad esempio ad un profumo, ad un cosmetico o agli orecchini), il consiglio migliore è rivolgerti ad un buon dermatologo.

  4. grazie per la risposta …adesso che ho letto quello che mi hai scritto mi sento più tranquilla, ma adesso che ci penso quando ho fatto il colore mi sì è sporcato più volte l’orecchio, a volte riuscivo a togliere il residuo di colore, ma è da un pò di tempo che dall’ultima volta che ho rifatto il colore questa macchia non va più via.Ho strofinato più volte, ma niente da fare. Infatti quando la strofino, adesso dopo 9 mesi circa è un po indolensita. Preciso che non è sul lobo dell’orecchio ma più sopra a destra.

    Grazie

  5. Ciao a tutti.
    Avrei anche io quasi lo stesso problema, cioè un macchia sul lobo dell orecchio.Non ho dolori ma è una macchia che mi accorgo che appare abbastanza frequentemente per poi scomparire e non ne capisco le cause anche perchè non uso orecchini e non mi sembra di entrare in contatto con qualcosa che ne potrebbe scaturire un allergia.
    Grazie per una vostra eventuale risposta

  6. Ciao Nino, la dermatite non è solo dermatite da contatto (esempio un profumo a cui sei allergico), ma esiste anche un’ altra tipologia di dermatite che dipende dalle ghiandole sebacee, detta appunto dermatite seborroica. La dermatite seborroica causa macchie o chiazze rosse che vanno e vengono sulle orecchie e sul cuoio capelluto.
    Di solito però dà un pò di prurito.
    Trovi maggiori informazioni in questo articolo su eczema e dermatite:
    http://www.mondobenessereblog.com/2008/05/23/eczema-della-pelle-e-dermatite-seborroica-come-si-manifesta-cause-rimedi/#more-702

    Il consiglio migliore è comunque rivolgersi ad un buon dermatologo se il problema non va via e si ripete.

  7. ciao a tutti, una mia amica mi ha regalato una crema e io l’ho messa sul viso per provarla….
    poi due giorni fa mi accorgo che sul viso ho delle macchiette rosse come se fossero brufoli.questi “brufoli” mi danno un pò prurito e con il sapone di marsiglia si alleviano un pò…come posso farli scomparire??????spero che mi diate una risposta

  8. Ciao Michela, in casi allergici come questi è sempre consiglata una visita da un dermatologo in modo da verificare qual’ è la sostanza presente nella crema che hai usato a cui sei allergica.
    Solo in questo modo potrai, in futuro, evitare di acquistare o di usare creme e prodotti che contengono la sostanza che ti scatena l’ allergia alla pelle.
    I brufoli che ti sono comparsi sono infatti una chiara manifestazione di reazione allergica cutanea.

  9. IO HO MACCHIE CAUSATE DAL SOLE SUL VISO, SULLE GUANCE E AL CONTORNO DELLE LABBRA.. NN SO CHE ALTRO PROVARE. HO PROVATO UNA CREMA SCHIARENTE MA NN HO VISTO RISULTATI. USO TUTTO L ANNO LA PROTEZIONE SOLARE DELL ERBOLARIO.

  10. Ciao Giovanna, per le macchie causate dal sole ci sono molte creme che però hanno quasi sempre solo un effetto schiarente.
    Un’ ottima crema è ad esempio quella della linea Shiseido, trovi maggiori indicazioni in questo articolo:
    – Viso più giovane e senza macchie con la nuova linea anti-età di Shiseido Clicca qui

    L’ unico modo per eliminare definitivamente le macchie scure su viso e mani (sia le macchie del sole sia le macchie causate dall’ età) resta comunque la medicina estetica e i trattamenti laser. Per maggiori informazioni puoi leggere questo articolo (in fondo trovi anche un link al sito di medicina e chirurgia estetica correlato in cui hai maggiori indicazioni sui trattamenti laser):
    – Trattamento laser per le macchie scure su viso e mani Clicca qui

  11. Salve! Io ho un problema, insorto in seguito all’utilizzo di una mascherina antipolvere in gomma, quelle con i filtri intendo. Praticamente, nella zona di contatto della maschera, si è formata una dermatite da contatto. Questa, dava prurito, rossore, bruciore. Allora dopo essermi recato dal dermatologo il giorno successivo all’insorgere del problema, questo mi ha prescritto Advantan da applicare dapprima tutti i giorni, poi a giorni alterni. L’irritazione è passata, ora però ho una macchia più scura del colore della mia pelle, su tutta l’area di contatto della maschera. Cosa posso fare per schiarire la zona?? Io da quando ho questa macchia, ho lasciato il lavoro perchè mi obbligava all’uso della maschera antipolvere, sto evitando di farmi spesso la barba per nascondere la macchia, orribile e antiestetica… Aiutatemi… Creme, trattamenti… Cosa posso usare?

  12. Ciao Giuseppe, il consiglio migliore è quello di rivolgerti ad un buon medico estetico, esistono dei trattamenti laser di medicina estetica per le macchie sul viso, ma occorre una visita specialistica per valutare quale trattamento estetico è più indicato al tuo caso.
    Puoi lasciare una richiesta di visita con i tuoi dati e spiegando il tuo problema sul sito di Esteticalive.it, sito specializzato in medicina e chirurgia estetica con uno staff di specialisti professionali in tutta Italia. Basta selezionare la città più vicina alla tua residenza e inserire la richiesta, sarai ricontattato direttamente dal medico estetico della tua zona:
    http://www.esteticalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>