Rimedi omeopatici, quali sono le caratteristiche principali

di Ma.Ma. Commenta

Quali sono le caratteristiche principali dei rimedi omeopatici, molto spesso usati per il trattamento di alcuni disturbi molto comuni? Questi tipi di medicinali, che si “contrappongono” a quelli tradizionali, sfruttano le proprietà di piante, minerali ed estratti animali e si portano dietro numerosi vantaggi. Ecco le principali caratteristiche dei rimedi omeopatici.

  • non hanno effetti tossici e, per questo motivo, non appesantiscono l’organismo
  • nessun problema in caso di sovradosaggio o ingestione accidentale, problema che invece sussiste in caso di medicinali tradizionali
  • non hanno effetti collaterali (o comunque questi sono davvero molto rari)
  • sono adatti anche a neonati e bambini a differenza di alcuni medicinali tradizionali che, invece, non sono adatti ai piccoli.

Ti potrebbe interessare anche:

Come prevenire i malanni di stagione con l’omeopatia

Omeopatia per smettere di fumare

Omeopatia, i migliori rimedi per depurare l’organismo

Ansia per la maturità, l’omeopatia è utile?

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>