Melograno contro l’invecchiamento della pelle

di Malvi Commenta

Le proprietà benefiche del melograno sono tantissime ma un recente studio sottolinea ancora una volta di più quanto questo frutto abbia spiccati effetti contro l’invecchiamento della pelle che viene determinato dai radicali liberi. Insomma per garantirsi una “eterna” giovinezza e vantare un aspetto sempre giovanile, il melograno è un valido alleato di bellezza.

melograno

A sottolinearne gli effetti benefici è una ricerca condotta dall’Ecole Polytechnique Fédérale di Losanna (Epfl) che in particolare ha preso in esame una molecola estratta dal succo di questo frutto. Trattasi della urolitina A, presente in buone dosi e in grado di garantire alla pelle elasticità e tonicità nonostante il trascorrere del tempo.

Dalla sperimentazione è saltato fuori un dato molto significativo: quando i batteri della flora intestinale tramutano questa sostanza dando modo all’organismo di assorbirla attraverso il processo di digestione, nei confronti delle cellule muscolari entra in gioco una evidente azione antinvecchiamento. Ecco insomma spiegato in che modo questo frutto riesca a intervenire contro il processo di invecchiamento. Spiega uno dei ricercatori, Patrick Aebischer:

L’urolitina A è l’unica molecola che può ristabilire la capacità delle cellule di riciclare i mitocondri disfunzionali: è una sostanza completamente naturale e il suo effetto è potente e misurabile

Le proprietà benefiche del melograno sono dunque tantissime ma tre le principali ci sono quelle che rendono questo frutto un perfetto elisir di lunga vita. Non a caso il melograno è molto utilizzato anche in cosmetica, come base per creme e prodotti di varia natura per la cura del corpo e del viso.

Foto | Thinkstock