Alcune semplici regole per dormire meglio

di Pina Commenta

A fine giornata non vediamo l’ora di andare a dormire. Eppure a volte mettersi a letto diventa un incubo, non si riesce a dormire, il nostro sonno non è tranquillo, e al mattino non ci sembra affatto di aver riposato. A volte però bastano dei piccoli accorgimenti perché la nostra notte sia una buona notte.

La prima regola prima di addormentarsi è quella di dimenticare i brutti pensieri, le preoccupazioni della giornata appena finita o quelle che ci attendono il giorno dopo. Meglio pensare a qualcosa di positivo, che ci piace e ci fa abbandonare al sonno con un sorriso.

Anche il movimento aiuta a riposare meglio. Fare esercizio fisico, muoversi molto, aiuta a sciogliere la muscolatura, a rilasciare una sensazione di benessere e ad allentare la tensione alla sera.

Importante prima di dormire spegnere tutti dispositivi elettronici, bando dunque a cellulari, computer e televisione. Meglio lasciarsi andare a un bel libro, o anche al semplice silenzio. Queste condizioni di serenità, infatti, predispongono l’organismo al riposo. Di conseguenza l’ambiente deve essere accogliente, ben areato, con tende leggere che possano filtrare la luce in maniera soft, e un letto adibito solo al riposo, non strapazzato, e magari mettere qualche goccia di olio essenziale di lavanda sul cuscino.

Per evitare di dormire male e passare una brutta nottata bisogna fare una cena leggera, bere poco alcool ed evitare bibite eccitanti. Per la cena preferire carboidrati integrali, proteine e frutta che non appesantiscono e cibi ricchi di magnesio come le mandorle che insieme all’avena regalano un effetto rilassante.

Cosa c’è di più rilassante di un bel bagno caldo? Forse un bagno caldo con il proprio bagnoschiuma preferito. L’olfatto infatti, è uno dei sensi che generano maggiore piacere e i profumi possono scatenare piacevoli ricordi o sensazioni. Anche il getto della doccia aiuta a sciogliere i muscoli.Dopo il bagno o la doccia si può massaggiare il corpo con un olio profumato, con movimenti dal basso verso l’alto. Un ottimo massaggio rilassante è quello che coinvolge il centro della fronte.

Il consiglio classico è quello di una bella tisana della sera per favorire il relax, prediligere quindi bevande a base di piante come la melissa, passiflora, rosolaccio, tiglio, valeriana, biancospino e camomilla romana. Da addolcire con un cucchiaio di miele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>