Come far funzionare una dieta, alcuni trucchi

di Pina Commenta

Quant’è faticoso sostenere una dieta? Quando si fa una dieta o quando semplicemente si decide di migliorare il proprio stile alimentare ci sembra spesso di fare troppi sacrifici difficili da portare avanti, subire tutte quelle restrizioni ci sembra impossibile. Però ci sono alcuni semplici trucchi che possono aiutarci in queste difficoltà.

Una cosa che può apparire banale, ma che invece è di grande aiuto è, per esempio, cambiare i contenitori. Infatti si può evitare di mangiare troppo e si possono controllare le proporzioni utilizzando contenitori più piccoli. Ad esempio, sostituendo ai piatti delle piccole ciotole, ci sembrerà di mangiare delle porzioni abbondanti, perché il recipiente è appunto più piccolo, (ma più piccola è anche la porzione!). Questo trucco si può usare per tutti i pasti, dalla colazione alla cena. Banditi naturalmente i vari piatti e recipienti formato famiglia.

Altro trucco è far sparire da casa (ancora meglio dalla vista) tutte le possibili tentazioni. Per esempio il porta caramelle e cioccolatini sul tavolo del salotto, anche se sembra innocuo potrebbe in realtà regalarci tante inutili calorie. Una caramella oggi, un cioccolatino domani una pralina prima di uscire e una quando si rientra ed ecco che quel vasetto di bon bon si trasforma in una tentazione a portata di mano. Meglio dunque chiuderlo in quel mobiletto che non apriamo mai, o riporlo sul ripiano più alto della libreria.

Altro suggerimento è cucinare piccole quantità di cibo. Quando si cucina tanto infatti, ci si sente obbligati a mangiare tutto, a dover finire quanto si è preparato.

Quando invece siamo presi dai morsi della fame, è bene sostituire i tipo di cibo. In questi casi quindi abbondare con le verdure, facendo attenzione al condimento, che ci sazieranno con un apporto minore di calorie. Secondo questa logica, è bene dunque iniziare i pasti con le verdure o le zuppe a base di vegetali.

Se la voglia che ci assale è quella di dolce, sarà bene placarla con della frutta, il fruttosio infatti, con il suo sapore zuccherino, soddisfa il desiderio di dolce facendoci risparmiare molte calorie che invece torte, snack e dolciumi vari apportano in gran quantità.

Far sparire dalla nostra dispensa anche le bevande zuccherate, assolutamente vietate perché fonte infinita di calorie. Queste si possono sostituire con del tè verde o tisane alla frutta, addolcite con miele.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>