Il mal di testa si combatte con la menta

di Redazione Commenta

Spread the love

La menta ha molte proprietà, tra le quali quella di far passare il mal di testa o, almeno, concedere un po’ di tregua se fa molto male. Una bella notizia, visto che si tratta comunque di un disturbo abbastanza diffuso con possibile cause nervose. Non di rado, tra l’altro, causa mancanza di sonno, sforzo della vita e, addirittura, allergie alimentari. A livello fisico, può essere causato dallo scorretto allineamento della colonna vertebrale, da spasmi muscolari alla base del collo o dalla costipazione. 

Nelle città inquinate, tra l’altro, l’inalazione di fiumi tossici può scatenare una violenta emicrania e se non si vuole optare per qualche medicinale, si può provare con i rimedi fai da te, quelli chiamati un tempo “della nonna”. E’ chiaro che, se il disturbo persiste o se si tratta di qualcosa di patologico, è sempre opportuno rivolgersi prima ad un medico. In caso, comunque si può preparare, ad esempio, un balsamo contro il mal di testa. In questo caso vi serviranno:

  • 20 g di crema per la pelle senza profumo
  • 8 gocce di olio essenziale puro di menta piperita

Dopo aver mischiato gli ingredienti, mettete il tutto in un barattolo di crema e applicatene una piccola quantità sulle tempie e dietro al collo. Ricordate però che, a seconda della frequenza con cui viene esposto all’aria, il balsamo perderà l’aroma pungente e, di conseguenza, come potete immaginare, l’efficacia. Chiudete il barattolo sempre bene dopo averlo usato e consumatelo entro sei settimane. Se però l’aroma vi sembra troppo intenso, però, usatene 3 gocce di ognuno degli oli essenziali più noti e usati che sono la menta piperita, il rosmarino e la lavanda. L’olio di menta piperita non è facilissimo da mischiare, ma è uno di quei rimedi naturali da tenere sempre in considerazione perché molto utile, fin dalla notte dei tempi. Lo conoscevano pure gli antichi Egizi, gli stesso che lo hanno tramandato fino a noi.

Photo Credit: FOTOS DE GABRIEL2008 su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>