L’odore di alcuni cibi fa dimagrire: ecco quali sono

di Francesca Spano Commenta

Il finocchio e il pompelmo tengono lontani dal frigorifero e dalle maxi porzioni di cibo a tavola. Lo sapevate che ci sono una serie di alimenti che sarebbero in grado di farci perdere peso solo annusandoli? Una dieta un pò speciale se vogliamo, ma come funziona nello specifico? Secondo un nuovo studio, un rimedio efficace per smorzare la fame sarebbe anche quello di sentire semplicemente l’odore di prodotti considerati rinfrescanti. Sarebbero, infatti, in grado di limitare l’appetito e, quindi, a lungo andare di far scendere l’ago della bilancia. Gli esperimenti in merito sono stati condotti dal Centro di ricerca tedesco per la Chimica degli Alimenti.

I partecipanti, hanno annusato un vasetto di yogurt arricchito con un estratto aromatico ed hanno effettivamente consumato meno calorie durante la giornata rispetto a tutti gli altri. L’Istituto di Aromaterapia è sicuro dei risultati ottenuti e tra i soppressori dell’appetito più efficaci, c’è proprio il finocchio con il suo profumo, ma non è il solo.

Lo stesso effetto sarebbe in grado di regalarlo pure il sedano e quando si è colpiti dalla irrefrenabile voglia di cibo, avvicinarlo al naso, potrebbe regalare un senso immediato di pienezza, con le dovute eccezioni chiaramente. Dopo aver annusato cibi con tali potenzialità è sempre conveniente completare il risultato con un bel bicchiere di acqua fredda. Attenzione, però, non è un metodo da utilizzare sempre. Come ben sapete per una dieta equilibrata bisogna sempre affidarsi ad esperti del settore, ma all’occorrenza ecco quali sono altri cibi di cui tener conto per sentirsi meglio e non aver voglia di addentare tutto quello che si trova in giro:

  • il pompelmo: vanta la presenza di vitamina C e licopene e in questi tutti i regimi a basso contenuto di calorie è consigliato. Le nuove ricerche confermano che esponendo le cavie da laboratorio al profumo di olio di pompelmo ad intervalli di 15 minuti l’appetito si riduce considerevolmente e pure il peso.
  • l’aglio: in generale il suo aroma forte smorza la voglia di assumere grosse porzioni di cibo. Una idea a tal proposito, è quello di condire le proprie pietanze con peperoncino, cipolle e appunto aglio.
  • mele verdi e banane: inibiscono l’appetito così come la vaniglia, la menta o il prezzemolo.

Photo Credit: kosare su Flickr

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>