Fare sesso rumoroso dà più soddisfazione

di Mariella Commenta

sesso-rumoroso-soddisfazione

Lo dice uno studio britannico, fare sesso rumoroso dà più soddisfazione, non si parla certo di lanciarsi dall’armadio al letto a mo’ di Tarzan con una liana o di distruggere mobili e supellettili. Il rumore è inteso nel senso di esternare il proprio piacere sotto le lenzuola durante l’amore, solo così si farà del buon sesso e la coppia sarà più felice di quella che non profferisce parola

Gli esperti britannici, che notoriamente sono molto riservati e poco si lasciano andare alle manifestazioni d’affetto, sostengono che vivere il sesso sonoro incrementa il piacere per se stessi e per il partner. E pazienza se i vicini sentiranno qualcosa che non ha nulla a che vedere con una conversazione fra due coniugi a proposito di menage familiare, di ben altro si tratta. Dovrà farsene una ragione anche chi, involontariamente, è testimone di gridolini ed esclamazioni di entusiasmo, ne va del buon rapporto di coppia.

Secondo lo studio, sono le donne ad essere più rumorose, tutto questo è rigorosamente riportato dal tabloid britannico Daily Mail. La ricerca è stata condotta dagli esperti dell”Università di Leeds ed è stata pubblicata da Archives of Sexual Behaviour. I risultati evidenziano che le coppie più vivaci fra le lenzuola, si divertono molto di più rispetto a quelle che fanno sesso in religioso silenzio.

Fare sesso rumoroso dà più soddisfazione e diverte molto di più, questa sembra essere la risposta quasi unanime delle donne intervistate, in totale 71. Il rumore prodotto durante il rapporto sessuale è più intenso in due momenti ben precisi, qualche attimo prima di raggiungere l’orgasmo e qualche attimo dopo, in una fase crescente, fino ad arrivare al culmine del piacere.

Le donne intervistate hanno riferito che il sesso rumoroso è una sorta di strategia per aiutare il proprio partner ad avere un orgasmo piacevole. La quasi totalità, esattamente il 92 per cento, ha dichiarato che è un toccasana per rassicurare il partner, questione di autostima. L’82 per cento ha ammesso che esprimono la loro soddisfazione con sospiri, gemiti, grida e quant’altro, a differenza degli uomini che, in maggioranza, vivono il momento in silenzio.

Anche se minima, una parte finge l’orgasmo per rassicurare il partner, ed a proposito di finzione e orgasmi rumorosi, ci viene in mente la scena del finto orgasmo magistralmente interpretato da Meg Ryan nel film ‘Harry ti presento Sally’. Perfettamente rumoroso, anche se all’interno di una tavola calda, non era certo il luogo più consono ma rendeva perfettamente l’idea di come una donna può fingere, se lo vuole, in barba ai maschietti creduloni. E chissà quanti uomini, dopo aver visto quella scena, hanno avuto qualche dubbio sul fare sesso rumoroso della propria compagna, magari … troppo rumoroso.