La dieta dello yogurt per dimagrire e disintossicarsi

di Mariella Commenta

Si possono perder anche un paio di chili in pochi giorni con la dieta dello yogurt per dimagrire e disintossicarsi, però, va seguita per breve tempo, non più di una volta al mese e quando proprio si ha bisogno di perdere in fretta qualche rotondità.

Dei benefici dell yogurt abbiamo già parlato, povero di grassi e carboidrati (scegliendo la versione light) è ricco di calcio, proteine, fosforo, potassio, zinco, iodio e magnesio, oltre a numerose vitamine. La dieta è piuttosto restrittiva, per questo è consigliabile seguirla per brevi periodi, usando la saggezza. Fra i benefici della dieta dello yogurt anche la riduzione del livello di colesterolo cattivo, sgonfia la pancia e regola l’intestino.

Nella dieta dello yogurt la giornata comincia sempre con un bicchiere di acqua minerale a temperatura ambiente, si può scegliere per la colazione un tè o un caffè senza zucchero, preferendo il dolcificante; 1 yogurt magro e un frutto, scelto fra mela, pera e banana. Come spuntino di metà mattina, invece, 1 tazza di tè verde, a merenda, 1 frutto a scelta. Vediamo i menù dei cinque giorni di dieta per pranzo e cena.

Primo giorno
Pranzo: insalatona con pomodori condita con 2 cucchiaini di olio extra vergine d’oliva, 1 yogurt greco
Cena: 2 uova in camicia con 150 gr. di asparagi

Secondo giorno
Pranzo: 50 gr. di riso integrale condito con 1 scatoletta di tonno, 1 pomodoro, mezzo cetriolo e 1 cucchiaino di olio extra vergine d’oliva, 1 yogurt
Cena: macedonia di frutta condita con 2 cucchiaini di sciroppo d’acero, 1 di semi di lino e 1 yogurt

Terzo giorno
Pranzo: 50 gr. di riso in bianco condito con parmigiano e 1 cucchiaino di olio extra vergine d’oliva, insalata di cetrioli e basilico, 1 yogurt
Cena: 200 gr. di merluzzo bollito, 150 gr. di patate lesse al prezzemolo, 1 yogurt che, volendo si può utilizzare per preparare una salsina

Quarto giorno
Pranzo: 50 gr. di pasta fredda condita con pomodoro fresco e basilico, 1 yogurt
Cena: 150 gr. di salmone alla griglia, insalata verde con 2 cucchiaini di olio extra vergine d’oliva, 1 fetta di pane

Quinto giorno
Pranzo: 60 gr. di spaghetti al burro, insalata di fagiolini all’agro con 2 cucchiaini di olio extra vergine d’oliva
Cena: 120 gr. di formaggio fresco, 2 cipolle al forno, 1 fetta di pane

Photo credit: Mr. T in DC su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>