Pancia piatta con due yogurt al giorno, adatto anche agli intolleranti al lattosio

di Mariella Commenta

 Consumare spesso yogurt, un paio di volte al giorno, è una buona abitudine per la linea. Infatti, lo yogurt è un alimento completo visto che contiene proteine, carboidrati, grassi in proporzione bilanciata. Ha un ottimo indice di sazietà, soprattutto nella versione parzialmente scremata, e poi le proteine (che costituiscono il 3-3,4%, sia in quello intero sia in quello magro) sono già parzialmente predigerite: questa caratteristica tipica dello yogurt permette la liberazione di aminoacidi essenziali, rendendoli perciò più assimilabili rispetto alle stesse proteine contenute nel latte.

I grassi variano a seconda del tipo di yogurt: vanno da circa il 3,9% in quello intero fino anche all’1% negli yogurt magri e comunque vengono assorbiti facilmente grazie al processo di omogeneizzazione che subiscono durante la preparazione dello yogurt.

Il calcio si trova anche nel latte e nel formaggio, ma lo yogurt ha in vantaggio di essere meno calorico dei formaggi: infatti, 100 g di yogurt intero apportano circa 60 calorie, che scendono a 35 per quello magro. E in più lo yogurt può essere consumato anche da chi presenta intolleranza al lattosio, cioè lo zucchero del latte. Evitando gonfiori addominali e rallentamenti metabolici.

Scopri le calorie per ogni vasetto
Vuoi perdere peso? Lo yogurt parzialmente scremato è quello più consigliabile perché abbina un buon potere saziante a un contenuto bilanciato di grassi e calorie. Ne puoi mangiare anche 2 vasetti al giorno.
Yogurt intero 250 g un vasetto = 165 kcal
Yogurt parz. Scremato 250 g un vasetto = 107 kcal
Yogurt Scremato 250 g un vasetto = 90 kcal

Lo yogurt è una gustosa alternativa per coloro che hanno disturbi intestinali legati al consumo di latte, a volte anche bevendone solo un bicchiere: infatti, nella preparazione dello yogurt, grazie alla fermentazione, il lattosio viene scisso in altri due zuccheri, il glucosio e il galattosio, che non provocano gli stessi spiacevoli effetti dello zucchero di partenza. Ciò è particolarmente importante perché gli intolleranti al lattosio difficilmente riescono a consumare una dose significativa di calcio nella dieta quotidiana e sono più spesso vittime della fame nervosa.

Lo yogurt anche per il pinzimonio
Insaporisci la vinaigrette di olio e aceto del pinzimonio con 2 cucchiai di yogurt magro naturale: otterrai una salsina cremosa e saporita con elevato indice di sazietà, utile contro la stipsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>