Decalogo salute 2013

di Braganti Commenta

Un prezioso ed utile decalogo salute 2013 è stato stilato da mberto Tirelli, direttore del Dipartimento di oncologia medica dell’Istituto nazionale tumori di Aviano (Pordenone); è bene anzitutto ricordare che check up regolari e stili di vita il più possibili salutari sono fondamentali per il benessere dell’individuo.

Ed ecco il decalogo salute 2013:

  1. Non fumare: occorre dire basta alle sigarette a tutte le età. Ricordiamoci inoltre che anche il fumo passivo è cancerogeno e che tutte le droghe fanno male.
  2. Non abusare dell’alcol. Niente (se non in rare e particolari circostanze) vino al di fuori dei pasti e quando si è in procinto di mettersi alla guida non si deve bere
  3. Cercare di mantenere un peso che sia il più possibile giusto e fare una leggera ma costante attività fisica
  4. Quando si è alla guida non usare il cellulare, ricordarsi di controllare l’automobile; non mettersi al volante se il tasso alcolico è alto
  5. Rispettare l’ambiente cercando di diminuire l’inquinamento lasciando quindi il possibile l’auto a casa
  6. Proteggere la pelle dai raggi solari limitando quindi l’esposizione sia al sole che alle lampade artificiali che aumentano il rischio di tumore della pelle, in particolar modo del melanoma
  7. Se si dovessero riscontrare anomalie persistenti (quali tosse insistente, voce alterata, difficoltà a respirare, cuore che batte irregolarmente e frequentemente, febbricola, calo di peso inspiegato, sanguinamento inspiegato a livello della bocca o delle vie genitali o del retto, noduli della pelle come nei che cambiano colore o che sanguinano o che fanno solo prurito) rivolgersi al medico di fiducia
  8. Procedere ai vari screening (a seconda dell’età) per la diagnosi precoce e la prevenzione dei tumori dell’utero, del seno, del colon retto, della prostata. Se in famiglia sono presenti casi di persone che hanno sviluppato tumori a seno, colon retto e prostata serviranno esami più approfonditi: questo perchè il rischi di andare incontro ad uno di questi tumori potrebbe essere maggiore
  9. Bisogna prestare attenzione al rischio cardiovascolare tenendo sotto controllo pressione arteriosa e colesterolo
  10. Evitare di esporsi al rischio di malattie sessualmente trasmissibili

Un decalogo da tenere sempre sotto controllo.

Photo Credits| Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>