Natale 2012: botox regalo sotto l’albero

di Braganti Commenta

Per questo Natale 2012 il botox è uno dei regali preferiti che molti sembrano volere sotto l’albero; la crisi c’è e i suoi effetti purtroppo si fanno ancora sentire ma al ritocchino sembra non si voglia proprio rinunciare.

A dirlo è Daniela Marciani, docente del master in dermatologia estetica dell’università Tor Vergata di Roma che spiega

C’è un incremento costante del 20% l’anno prima del Natale per le punture di filler e botulino. Sono sempre le donne a sottoporsi a questo tipo di interventi, ma aumentano i maschi, del 30% rispetto al passato

Di certo questi interventi non sono alla portata di tutti nel senso che molto spesso i costi lievitano e che dopo un prima “punturina” servono dei ritocchi; evidentemente questo però non spaventa i molti italiano che decidono di rivolgersi a qualche chirurgo plastico per darsi una tiratina e togliersi qualche anno.

Anche voi siete fra quelli che per questo Natale 2012 opteranno per un regalo al silicone? Cercate comunque sia di rivolgervi sempre e comunque a personale qualificato e ricordatevi che quando si parla di salute ed anche di chirurgia plastica bisogna sempre diffidare da quanti propongono offerte low cost.

Photo Credits| Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>