Yoga walking, benessere di corpo e mente

di Mariella Commenta

A metà fra oriente e occidente, lo yoga walking è l’ultima novità per il benessere di corpo e mese. Gli antichi romani dicevano “mens sana in corpore sano”, ed è questo il principrio di questa nuova attività sportiva che non è solo un movimento meccanico, ma qualcosa di più complesso, che coinvolge anche emozioni e pensiero.

Lo yoga walking scioglie la colonna vertebrale, le articolazioni, il collo, le spalle, è una sorta di camminata a ritmo sostenuto abbinata a posizioni yoga. È una pratica olistica che agisce su corpo e mente, unendo pranayama (meditazione vedica (dhyan), yoga, ayurveda e attività fisica.

La base dello yoga walking è la camminata con speciali bastoncini, cioè il nordic walking, l’allenamento estivo per lo sci da fondo nato negli anni 30 in Finlandia. Dall’ayurveda, medicina tradizionale usata in India fin dall’antichità, riprende la visione preventiva e di promozione della salute, mentre con le posizioni yoga si rafforzano le capacità di attenzione della persona e l’auto percezione del corpo.

Pirma di praticare lo yoga walking bisogna svolgere un ciclo di preparazione in palestra. Si tratta di una sorta di mini corso che introduce alla pratica dello yoga abbinato al nordic walking e serve, tra l’altro, a non trovarsi in difficoltà nell’esercizio all’aperto. È importante essere già allenati.

Durante le lezioni in palestra si assumono varie posizioni che servono ad aumentare il grado di mobilità, di flessibilità e l’equilibrio di ogni partecipante. Lo scopo di questi esercizi preliminari è quello di tonificare il fisico allo sforzo che verrà effettuato successivamente all’aperto. Ogni lezione dura circa un’ora e mezza.

Per trarre beneficio dallo yoga walking, bisogna praticarlo almeno una volta alla settimana. Permette di prendere una corretta postura, aumentare la tonicità muscolare delle gambe, migliorare la circolazione e ridurre la ritenzione idrica. È un’attività adatta a tutti, senza limiti di età, utile per chi deve perdere qualche chilo o rimettersi in forma dopo una gravidanza. Aiuta a combattere lo stress, poichè il contatto diretto con la natura dona una sensazione di libertà unica. Praticato in gruppo, permette di socializzare.

Photo credit: torontotrails su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>