Il cibo spazzatura è peggio dei grassi animali

di Mariella Commenta

Sono una delizia per il palato, ma non sono certo una alimentazione corretta, snack, merendine, biscotti, patatine fritte, a volte rappresentano la consolazione per una difficile giornata di lavoro o di studio, ci gratifichiamo con ogni sorta di alimento consolatorio ma, dicono gli esperti, mangiare cibo spazzatura è peggio dei grassi animali.

Se pensavamo che non ci fosse niente di peggio di una alimentazione ricca di grassi animali, ci siamo sbagliati. Questo è quanto è risultato da uno studio pubblicato su PLoS One, mangiare cibo spazzatura, o da fast food, fa decisamente più male.

La realtà è che ci sono tanti motivi per mangiare questi snack o andare in un fast food, innanzitutto è buono, patatine fritte o anelli di cipolla o quant’altro fa parte di quel mondo goloso, mangiare nei fast food è comodo, è veloce e si mangia in fretta. Come è vero che non c’è niente di più tranquillizzante che mettersi davanti al televisore con una buona scorta di merendine o biscotti, meglio ancora se al cioccolato.

Ad appurare che ingurgitare cibo spazzatura provoca molte più infiammazioni dei cibi grassi, sono stati gli scienziati della Duke University, negli Stati Uniti che hanno condotto uno studio approfondito, mettendo a confronto tra diversi tipi di dieta, quelle usate più comunemente, una dieta bilanciata, una con cibi ricchi di grassi animali (il lardo, ad esempio) e una con cibi da fast food.

I risultati hanno evidenziato una significativa differenza fra le diete, l’effetto infiammatorio provocato dal cibo spazzatura, era maggiore rispetto a quello ricco di grassi animali. Un risultato rilevante se consideriamo che le infiammazioni sono la causa di numerose malattie, fra cui malattie del cuore, ictus e diabete. La dottoressa Liza Makowski dell’University of North Carolina Gillings School of Global Public Health, tine a puntualizzare:

Analizzando gli effetti delle diverse diete su un gruppo di volontari, abbiamo scoperto che la dieta con cibo spazzatura causa un maggior rischio di infiammazione dei tessuti grassi nel corpo umano, un effetto collaterale tipico dell’obesità. L’effetto infiammatorio dei tessuti era dunque maggiore nel caso della dieta con il cibo spazzatura, a riprova che può essere più dannoso che non una dieta ricca in grassi animali, che tuttavia è anch’essa da evitare. Questa dieta offre pochissime fibre protettive per l’apparato digerente, e contiene molti ingredienti associati a un aumento del rischio di malattie coronarie, ictus e diabete di tipo 2.

Photo credit: Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>