Gli Omega 3 del pesce azzurro per accelerare il metabolismo e prevenire ictus e infarto

di Mariella Commenta

omega-3-accelerare-metabolismo-prevenire-ictus-infarto

Fare scorta di Omega 3 è un’ottima soluzione per restare magra e curare la nostra salute. Questi grassi buoni sono contenuti in abbondanza soprattutto nel pesce azzurro (acciughe) che tonificano cuore e circolo e accelerano il metabolismo. Il sovrappeso si associa all’aumento del rischio di sviluppare alcune patologie, in primo luogo quelle cardiovascolari. Spesso infatti le persone in sovrappeso o con una dieta sregolata, ricca di grassi e zuccheri, registrano livelli ematici di colesterolo e trigliceridi tropppo elevati, prima causa di disturbi come l’aterosclerosi, anticamera di ictus e infarto.

Per fortuna in natura ci sono i famosi Omega 3, grassi insaturi a catena lunga che, tra le altre numerose proprietà, vantano anche quelle di essere in grado di ridurre la quantità di lipidi circolanti a livello sanguigno, tenendo così pulite vene e arterie e migliorando l’ossigenazione dei tessuti.

Gli Omega 3 hanno infinite proprietà, migliorano la produzione di energia, migliorano la salute di pelle, capelli e unghie; riducono i segni dell’invecchiamento, migliorano la risposta allo stress, combattono gli effetti del diabete; migliorano il sonno; riducono i sintomi delle allergie.

Ben rappresentati anche nel regno vegetale, gli Omega 3 sono contenuti ad esempio nelle noci, nei semi di lino e in molti oli, abbondano soprattutto nel pesce. Un recento studio spagnolo, condotto presso l’Università dell’Almeria e pubblicato sul “Journal of Food Composition and Analysis”, ha segnalato tra i pesci più ricchi di Omega 3 le alici (o acciughe).

Il cosiddetto pesce azzurro è a buon mercato perchè presente in abbondanza nel Mediterraneo, in questo periodo, fra l’altro, è molto più tenero, saporito e ricco di nutrienti. Le alici al forno riattivano la circolazione, preferisci quelle piccole da consumare intere, senza essere eviscerate e deliscate (il fegato delle alici è infatti ricco di Omega 3, mentre la lisca del pesce contiene calcio utile per rafforzare le ossa).

Sono anche molto semplici da preparare, metti il pesce azzurro in una pirofila unta con poco olio e cospargile con pangrattato, aglio e buccia di limone; falle cuocere per un quarto d’ora circa in forno caldo a 180 gradi.

Photo credit: Getty Images